Il comune di pellezzano, dopo il recente commissariamento delle cariche istituzionali, non ha vissuto certamente un periodo facile sotto il profilo politico. L'avvento del nuovo commissario prefettizio Vincenzo Amendola, ha destato certamente curiosità arrecando un vento di positività per le speranze di un futuro più roseo. L'aspettativa più grande per i cittadini è, comunque, quella riposta nella nuova generazione di giovani del luogo, che sempre più frequentemente, si stanno appassionando alla politica, studiandone le vicende, analizzandone le dinamiche storiche, producendo informazione, portando avanti con fermezza e convinzione le proprie idee.

Pubblicità
Pubblicità

Considerate le premesse appena descritte, dunque, in data 8 marzo 2018, all'interno dell'Aula Consiliare del Comune, si è tenuta la prima assemblea degli undici consiglieri del "Forum dei Giovani" di Pellezzano.

Un'istituzione rinnovata con determinazione

Il Forum dei giovani di Pellezzano è ora, a tutti gli effetti, un'istituzione comunale, rinnovata con meticolosità, per consentire ai giovani del territorio di essere parte attiva della politica locale. Numerose sono state le richieste di iscrizione pervenute alla segreteria, la partecipazione è stata molto rilevante.

Le cariche elettive votate dagli undici consiglieri

Gli undici consiglieri hanno espresso il proprio voto per la nomina delle cariche elettive: Orlando Giliberti è stato scelto come presidente, Raffaele Aliberti sarà il suo vice. Giulia Visconti avrà il ruolo di segretario, Ilenia Valese svolgerà la mansione di tesoriere. Gli eletti, in piena sintonia con gli altri consiglieri Annachiara De Rosa, Luigia Farina, Carmine Montuori, Sergio Simone, Luca Gaeta, Jacopo Ricciardi, Vincenzo Liguorino, si sono impegnati, con lo scopo comune, di raggiungere l'obbiettivo di avvicinare la politica alle istituzioni.

Pubblicità

Le parole del neo-eletto presidente Orlando Giliberti

Al termine della prima assemblea il presidente del Forum Giovani di Pellezzano, Orlando Giliberti, ha rilasciato interessanti dichiarazioni: "Vogliamo essere d'esempio per i tanti giovani affinchè questi riescano ad impegnarsi in prima persona. Questo è il mio auspicio per il triennio che ci apprestiamo a vivere. Mi auguro un futuro radioso per tutti i ragazzi di Pellezzano. Per il momento la nostra sede sarà la Biblioteca Comunale, attendiamo una nuova collocazione logistica."

Leggi tutto