Si chiama Krokodil (Coccodrillo perchè la pelle di chi la usa diventa squamosa come quella dell'animale) ed è una devastante droga a base di desomorfina, una sostanza oppiacea derivante dalla morfina. Nata in Russia già diffusa in Europa, è ora sbarcata negli Stati Uniti.

La nuova droga  è preparata usando sostanze come la benzina, diluenti per vernici e oli industriali; la diffusione che sta conoscendo è favorita dal basso costo, infatti, 1 dose costa soli 12 euro, mentre l'eroina ne costa 50.

Il Krokodil droga carnivora è consideratala la droga più pericolosa al mondo, i primi effetti sul corpo sono: lo scioglimento dei tessutti fino a rendere visibili muscoli, tendini (che non ricresceranno più perchè finiti in cancrena) e ossa, la pelle si riempie di bruciature e ascessi, portando i pazienti ad una lenta agonia che condurrà alla morte.

Negli ultimi mesi di quest'anno la Krokodil è sbarcata anche in America, dove si sono verificati alcuni casi in Arizona, Illinois e Ohio. Il motivo principale di questo successo americano della droga russa, secondo gli esperti è dovuto dalla dipendenza americana all'eroina e agli antidolorifici. In un primo momento il problema negli Stati uniti è stato preso un po' alla leggera accusando la televisione di enfatizzare troppo un pericolo inesistente; ma il continuo ricovero di ragazzi ha fatto alzare la guardia anche al governo di Obama, che adesso potrebbe prendere in considerazione l'ipotesi di porre in essere delle contromosse per limitare la diffusione di questa droga micidiale.