Superate le festività natalizie, con l'inizio del nuovo anno c'è chi ha deciso di mettersi a dieta, adottando un regime alimentare disintossicante, al fine di smaltire l'eccesso di tossine accumulate nelle tante abbuffate. Oltre alla sempre valida dieta detox, ideale per chi ha voglia di porre rimedio a fegato affaticato e pancia gonfia, quali sono le migliori diete? A stilare una classifica dei migliori regimi alimentari, è stato un recente studio pubblicato sul sito ‘US News & World Report’ e che pone al primo posto la dieta Dash, ideale per chi vuole combattere l'ipertensione e perdere peso al tempo stesso.

Ecco quali sono i consigli per chi vuole adottare questo regimi alimentare e quali altre diete vengono considerate tra le più efficaci.

Dieta anti ipertensione: la più efficace, ecco i consigli

Si chiama Dash (Dietary approaches to stop hypertension), la dieta studiata per combattere l'ipertensione e perdere i chili in eccesso. Questo regime alimentare risulta il più efficace su un totale di 38 diete prese in esame da un recente studio. La sua efficacia è stata stabilita sia nel breve che nel lungo termine e tra i benefici per la Salute evidenzia la predisposizione ad abbassare i parametri pressori, permettendo al tempo stesso una facile perdita di peso a costi ragionevoli. Per tale ragione si colloca al primo posto nella top ten globale, scavalcando anche la nostra dieta mediterranea, che si va a collocare 'solo' al quarto posto.

A mettere a punto la dieta Dash per combattere l'ipertensione, è stato l'istituto americano National Heart, Lung, and Blood Institute, che ha stilato i consigli utili per chi soffre di pressione sanguigna alta ed ha intenzione di ridurre tali parametri. Il primo consiglio fondamentale per i pazienti con ipertensione che intendono adottare questa dieta, consiste nel limitare la quantità di sale giornaliera, abbassandola ad un massimo di 2,3 grammi, pari a circa due cucchiaini di caffè.

Gli esperti consigliano di prediligere alimenti come frutta e verdura ma anche cereali integrali, mentre la dieta Dash impone un limite a cibi dolci e carni rosse.

Oltre alla dieta per combattere l'ipertensione e perdere peso sul podio dei migliori regimi alimentari, sempre secondo il recente studio si colloca la dieta mirata al Benessere della mente al fine di ridurre il rischio di Alzheimer e che rappresenta il mix perfetto tra la dieta Dash e quella mediterranea.

Al terzo posto si posiziona la dieta mirata a coloro che intendono abbassare i livelli di colesterolo 'cattivo' ed il rischio di patologie di natura cardiovascolare, incentrata dunque sulla riduzione dei grassi. Per ulteriori consigli utili sul tema di questo articolo, invitiamo a cliccare su ‘Segui’ in alto al titolo.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!