Il picco dell'influenza 2016 a quanto pare sarà a febbraio. Questo anno però, pare che il virus si presenti più 'leggero' e sopportabile rispetto agli altri anni. Scopriamo di seguito, tramite questo nuovo articolo online, i sintomi per riconoscerla ed i rimedi naturali per curarla senza l'uso massiccio di farmaci oltre ai consigli per evitarla dal principio. Dopo le festività il picco è proprio dietro l'angolo, questo perché, tra baci, abbracci e coccole in pieno stile giocoso e festivo, siamo venuti a contatto con un maggior numero di persone e questo, ha permesso al virus di espandersi con più facilità e velocità.

Sintomi influenza: il picco a febbraio 2016, ecco come riconoscerla

L'influenza 2016 anche questo anno però, presenterà dei sintomi molto simili agli scorsi anni: come fare per riconoscerla? La febbre - naturalmente - è un elemento distintivo della diffusione del virus, così come il naso chiuso (oppure gocciolante), tosse (secca e grassa con eccessivo muco), testa pesante, mal di testa, sensazione di stanchezza generalizzata, dolori articolari, cerchio alla testa, sinusite, raucedine e tracheide fino all'abbassamento di voce (in rari casi). Come possiamo curarci nel miglior modo possibile?

Rimedi naturali contro l'influenza 2016: ecco quali

Per curare l'influenza 2016 con i rimedi naturali, vi suggeriamo di bere infusi e tisane. Per quanto riguarda l'alimentazione, evitare di mangiare fritti e cibi molto grassi ed invece preferiteli ad una dieta ricca di sali minerali e vitamine.

Mangiate molta frutta, specie arance e verdure ricche di fibre per evitare la disidratazione. Se avete il naso chiuso potete fare dei suffumigi.

Per quanto riguarda i dolori muscolari, potete utilizzare lo zenzero, ottimo aiuto per questo tipo di fastidi. Questa pianta infatti, tra le altre cose ha capacità antinfiammatorie e contiene al suo interno un ottimo numero di antiossidanti.

Consigliatissimo il miele, specie la sera da sorseggiare con il latte caldo per alleviare la tosse. Ricordate, in ultimo, di bere molti liquidi, specie acqua. Per altri consigli utili sull'influenza 2016, potete cliccare 'Segui' in alto a sinistra.

Segui la nostra pagina Facebook!