Un'inchiesta condotta da altroconsumo ha evidenziato la presenza di batteri antibiotico resistenti nel 63% dei campioni di pollo analizzati, acquistati tra Roma e Milano. Sono state analizzate 40 confezioni di petto di pollo trovando, nella maggioranza dei casi, batteri Escherichia coli resistenti agli antibiotici. L'antibiotico resistenzaè sempre più un problema reale che non tarderà a far sentire i suoi effetti. I batteri, modificandosi continuamente, riescono a dare origine a particolari ceppi immuni ai comuni antibiotici rendendoli, quindi, inefficaci.

Perché vengono usati gli antibiotici negli allevamenti

Semplicemente perché, senza l'utilizzo di antibiotici, gli animali non riuscirebbero a sopravvivere il tempo necessario per essere macellati. In questi anni, la stessa genetica dei polli è stata completamente alterata per rispondere alla sempre maggiore richiesta di carne del mercato. La crescita innaturale e forzata a cui sono sottoposti gli animali fa sì che questi sviluppino un apparato scheletrico e muscolare molto fragile e siano particolarmente esposti alle malattie. Da qui si comprende la necessità di utilizzare gli antibiotici all'interno degli allevamenti.

Quali i rischi per la salute?

Normalmente, la presenza di batteri all'interno della carne non è un fenomeno preoccupante, perché questi vengono distrutti grazie alla cottura. Il rischio è che questi "super batteri" possano, in ogni caso, venire a contatto con l'ambiente domestico e quindi rappresentare un rischio per la Salute. L'OMS (Organizzazione mondiale della sanità) ha già da tempo lanciato l'allarme: laresistenza agli antibiotici, derivata dall'utilizzo eccessivo ed indiscriminato di antibiotici, è un problema di dimensioni globali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Salute

Si potrebbe giungere ad un' "età pre-antibiotica" dove anche le malattie più comuni ritornerebbero ad essere letali come nel passato. Combattere questo fenomeno pericoloso è un problema che ci riguarda tutti e che possiamo contrastare, iniziando da una maggiore attenzione a ciò che decidiamo di mettere sulle nostre tavole.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto