Le nostre città sono sempre più soffocate dall'Inquinamento. D'altronde i tubi di scappamento delle automobili veicolano le polveri sottili nell'aria, veri e propri veleni, di cui è stata accertata la cancerogenità. A ciò va sommato anche l'inquinamento acustico perchè il rumore a cui siamo esposti nelle metropoli abbassa il livello qualitativo della nostra vita e del nostro udito.

Inquinamento; i dati dello studio Mapec-Life

Intanto è stato condotto uno studio riguardo agli effetti del particolato e di altre concentrazioni di inquinanti sulla salute dei bambini.

Nello specifico si tratta del progetto Mapc-Life che ha posto in esame 1200 bambini di età compresa dai 6 agli 8 anni di Torino Brescia Lecce Perugia e Pisa. Dallo studio emerge come gli agenti inquinanti abbiano un effetto diretto sul nostro organismo, in particolare sul Dna. Dallo studio risulta che un bambino su due presenterebbe delle mutazioni genetiche a causa di questa esposizione all'inquinamento.

In particolare nel capoluogo piemontese è stato riscontrato un picco di mutagenicità, termine con cui si intende la modificazione del materiale genetico, modifica che potrà essere trasmessa alle generazioni successive. Dalle analisi è risultato infatti che il 53% dei campioni esaminati presentava un micronucleo, il che evidenzia la presenza di un danno al Dna.

Ma come è stato eseguito questo esame sui bambini? I ricercatori hanno effettuato il prelievo delle cellule della mucosa con uno spazzolino.

Conclusioni della ricerca

Gli autori della ricerca hanno evidenziato che livelli di Pm 0,5 risultano idonei ad indurre effetti tossici, cancerogeni e mutageni. Tale effetto si estrinseca maggiormente in inverno rispetto alla primavera. I ricercatori sottolineano anche che l'esposizione al fumo passivo e il sovrappeso aumentano l'effetto dell'inquinamento, per converso una sana alimentazione invece ne diminuisce gli effetti.

Insomma a fronte dei dati evidenziati da questo studio è prioritario intervenire con politiche ambientali atte a preservare e tutelare la salute dei cittadini, messa sempre più a rischio dalla concentrazine degli inquinanti presenti nelle nostre città.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto