Il Calciomercato dell'Inter è sempre influenzato dalla questione-allenatore. Moratti al riguardo, all'uscita dall'assemblea dei soci dell'Inter, ha smentito le voci di contatti con Walter Mazzarri, attuale tecnico del Napoli. "Mazzarri? Non faccio ipotesi - ha dichiarato - stiamo pensando al nostro allenatore e non faccio altre ipotesi".

Il presidente dell'Inter ha anche risposto a chi gli chiedeva un giudizio sull'operato di Stramaccioni: "Abbiamo avuto troppi infortuni per poter dare un giudizio, semplice e facile sull'allenatore. È vero: le sconfitte sono state tante, ma gli infortuni hanno costretto a lavorare in una condizione talmente difficile che risulta complesso dare un giudizio anche negativo". 

Moratti ha anche parlato di calciomercato spiegando che l'Inter farà di tutto per tenere Handanovic e Guarin due giocatori definiti dal presidente "fondamentali".

Passiamo al caso-Gomez, lunedì il presidente del Catania Antonino Pulvirenti aveva detto che l'esterno argentino era vicinissimo al trasferimento all'Atletico Madrid. Dalla Spagna, però, è arrivata la smentita dei colchoneros che, fa sapere la stampa iberica, hanno ammesso di aver avuto un contatto per il giocatore con il Catania un po' di tempo fa ma hanno anche dichiarato che Gomez non fa parte delle attuali priorità di mercato del club.

Anche alla luce delle smentite provenienti dalla Spagna, a molti le parole di Pulvirenti sono sembrate un bluff per mettere pressione all'Inter, da tempo interessato al giocatore, affinché chiuda in fretta la trattativa. Il presidente del Catania ha però allontanato con forza quest'ipotesi: "Vorrei - ha detto a ItaSportPress.it - precisare che non faccio giochi di prestigio per far alzare il prezzo di Gomez dicendo che siamo vicini alla cessione dell'argentino all'Atletico Madrid.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Qui non siamo al mercato ittico e l'Inter sa benissimo che se vuole il giocatore deve battere la concorrenza".

La trattativa tra Inter e Catania intanto continua con gli etnei che chiedono 10 milioni di euro, cifra che i nerazzurri non hanno intenzione di spendere. Secondo la Gazzetta dello Sport, la prossima settimana sbarcherà in Italia l'agente di Gomez per cercare di risolvere una trattativa che sembrava chiusa ed invece è diventata ora alquanto intricata.

Parliamo ora di un altro argentino: il giovane terzino Gino Peruzzi del Velez Sarsfield. FcInterNews.it ha intervistato il direttore sportivo del club argentino: "Al momento non ci sono contatti ufficiali [...] per la cessione di Peruzzi. Sicuramente l'Inter è interessata e i rapporti con i nerazzurri sono molto buoni, vedremo come andranno le cose".

"Micah Richards in Italia piace al Napoli e all'Inter, ma per ora non ci sono stati contatti", lo afferma il procuratore per l'Italia del difensore del Manchester City.

"Al City con Mancini Micah ha giocato poco - ha aggiunto - vedremo ora cosa succederà con il cambio d'allenatore". 

La stampa argentina invece è sicura: Lucas Biglia è vicinissimo ad arrivare in Italia ma non all'Inter. Secondo Futbol Para Todos, infatti, il regista argentino dell'Anderlecht, a lungo obiettivo dei nerazzurri, è a un passo dall'accordo con la Lazio

Chiudiamo con Pierre-Emerick Aubameyang, altro giocatore che si sta allontando dall'Inter.

L'attaccante del Saint Etienne, ai microfoni di RMC, ha confermato i contatti con il Paris Sant Germain: "Ci sono stati degli approcci - ha detto - hanno parlato con mio padre, è lui che si occupa di queste cose".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto