Massimiliano Allegri ha ricevuto nuove conferme sul suo futuro sulla panchina del Milan e, di conseguenza, ha cominciato a programmare con Galliani le linee guida per l'imminente sessione di Calciomercato. La priorità resta il difensore centrale: Davide Astori del Cagliari è un pallino del mister e rimane il primo obiettivo. "Nell'ultimo appuntamento in Lega Calcio a Milano - rivela a Sky Sport Gianluca Di Marzio - il club rossonero ha avuto un contatto con dei collaboratori di Astori, il difensore è tenuto sotto stretta osservazione del Milan.

Un centrale arriverà sicuramente: i favoriti sono Astori o Ogbonna".

Altro nome segnalato da Allegri a Galliani sarebbe quello di Alessio Cerci del Torino. Il tecnico schierebbe il giocatore romano nel tridente d'attacco insieme ad El Shaarawy e a Balotelli. Il giocatore è in comproprietà tra Torino e Fiorentina e interessa anche all'Inter.

Le alternative a Cerci sarebbero rappresentate da Adem Ljajic e Jeremy Menez.

Ljajic, attaccante esterno classe '91, ha un contratto in scadenza nel 2014 con la Fiorentina. I viola hanno proposto il rinnovo al serbo ma in caso di mancato accordo il Milan sarebbe pronto a farsi avanti. Anche il contratto di Menez con il Paris Sant Germain scade nel 2014 e dalla Francia la testata Le10sport si dice sicura che sull'ex Roma sia forte l'interessamento, oltre che del Monaco di Ranieri, del Milan e anche dell'Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

Per Menez i parigini vorrebbero una cifra di poco superiore ai dieci milioni di euro.

Altro nome caldo per il calciomercato del club rossonero è quello di Josip Ilicic. Il giocatore sloveno è dato in partenza da Palermo, vista anche la probabile retrocessione dei rosanero, ed è stato accostato al Milan. Al riguardo l'agente del calciatore a MilanNews.it ha dichiarato: "Non mi sorprenderebbe se il Milan pensasse a Josip, piace a diverse squadre di prima fascia.

In passato il club rossonero lo ha seguito, anche nel periodo in cui giocava in Slovenia. Al momento, però, nessuno del Milan mi ha chiamato e al momento Ilicic pensa solamente alle ultime due partite di campionato in cui il Palermo si gioca le speranze di salvezza".

Intanto dalla Spagna sono sicuri: il Milan si accingerebbe ad inviare un'offerta di circa 7 milioni di euro al Real Madrid per Diego Lopez, il portiere voluto da Mourinho nello scorso mercato di  gennaio e schierato titolare ai danni di Iker Casillas che però, con il quasi certo addio del Mou, molto probabilmente perderà il posto in favore del capitano delle merengues.

Da Milano non arrivano però conferme, anche alla luce delle recenti dichiarazioni di Galliani che aveva confermato Christian Abbiati come portiere titolare del Milan anche nella prossima stagione.

Sfuma un obiettivo per il centrocampo rossonero: secondo Di Marzio, infatti, il centrocampista olandese del Psv Eindhoven Kevin Strootman è ad un passo dal trasferimento in Inghilterra, al Manchester United o al Chelsea, per una cifra di circa 22 milioni di euro più bonus. 

Chiusura su Bojan Krkic: nei giorni scorsi sembrava improbabile la conferma al Milan dell'attaccante spagnolo, invece pare che si stia aprendo uno spiraglio.

Secondo Catalunya Radio il club rossonero sarebbe interessato a riscattare dal Barcellona Bojan, attualmente in prestito al Milan. Galliani, però, non ha nessuna intenzione di pagare i 15 milioni di euro del diritto di riscatto fissato al momento del prestito e sarebbe disposto ad offrire non più di cinque milioni al Barça per il giocatore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto