Alla fine ci è riuscito. Dopo il trionfo del 2008ecco che gli occhi del portoghese si bagnano ancora di nuove grandisoddisfazioni e grandi gioie. Dopo tre lunghi anni di sofferenze in cuil'ambito trofeo veniva sfilato dal rivale argentino di sempre, il talentoportoghese ha saputo stringere i denti e tornare sulla vetta dei Signori DelCalcio, battendo il francese del Bayern Monaco Franck Ribéry e l'argentino delBarcellona Leo Messi tre volte pallone d'oro (consecutive).

In un momento molto appassionante ecommovente, CR7 ha saputo dimostrare che anche gli extraterrestri del calciohanno un cuore e una forte umanità e che il successo non è di certo fruttodell'eccezione ma il prodotto finale del duro lavoro insieme a un enormesacrificio e spirito di concentrazione. Le lacrime del portoghese infatti nonsi sono fatte attendere: "è un momento molto emozionante per me, nonriesco a parlare".

Tenendo stretto il figlio haringraziato insieme all'amico Pelè l'illustre platea, tra cui soprattutto lasua bellissima moglie Irina e la mamma (ovviamente in un bagno di lacrime efelicità).

ECCO LA CLASSIFICA FINALE

1.Cristiano Ronaldo 1.365 punti27,99% - 69 reti nell'anno solare

2.Lionel Messi 1.205 punti 24,72%

3.Franck Ribery 1.127,punti 23,39%

Chiusa invece la battagliamediatica con il presidente della Fifa Joseph Blatter che con, una sua goffaimitazione davanti agli studenti di Oxford, aveva fatto indispettire non pocol'attaccante del Real Madrid.

Gli altri premi sono poi andati aJupp Heynckes, che con 1.806 punti si è portato a casa il premio di migliorallenatore battendo Jurgen Klopp (766 pt) e sir Alex Ferguson (711).

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto