C'è una bestia nera per i Miami Heat campioni in carica e favoriti per vincere il terzo titolo consecutivo: sono i Brooklyn Nets. La squadra di coach Jason Kidd, pur fra mille contraddizioni, è riuscita a recuperare una stagione che sembrava segnata da un inizio disastroso. Ma c'è una costante: tutte le volte che incontrano Miami, i Nets vincono. E' successo per la terza volta quest'anno quando Paul Pierce ha firmato 29 punti e ha guidato i suoi a un 96-95 tiratissimo.

Chi perde mai o quasi in questo momento sono i San Antonio Spurs: anche contro i Portland Trail Blazers, con un attacco molto bilanciato, gli Spurs hanno vinto l'ottava partita consecutiva.

Marco Belinelli ha fatto il suo, con 9 punti in 21 minuti e un +16 di plus/minus. Nuovo infortunio per LaMarcus Aldridge, che non è riuscito a terminare la partita dopo essere caduto male sulla schiena.

Con 30 punti di Blake Griffin e 16 con 12 assist di Chris Paul i Los Angeles Clippers hanno vinto la nona consecutiva, battendo i Golden State Warriors. Un minuto e zero punti per Luigi Datome nella sconfitta di Detroit a casa dei Toronto Raptors.

Brooklyn 96, Miami 95

Denver 120, Orlando 112

Sacramento 115, Philadelphia 98

Toronto 101, Detroit 87

Charlotte 98, Washington 85

New York 116, Boston 92

Memphis 90, New Orleans 88

Dallas 108, Utah 101

San Antonio 103, Portland 90

Cleveland 110, Phoenix 101

LA Clippers 111, Golden State 98

Quote scommesse e pronostici

Partita molto interessante a Chicago nella notte: arrivano gli Houston Rockets, chiamati a una prova di maturità dopo alcune buone prove recenti.

Ma a Chicago non è facile vincere, come sanno anche i Miami Heat. Non è una follia scommettere a favore dei Bulls. Quote: Chicago Bulls (2.10); Houston Rockets (1.70)

Sarebbe una follia invece pensare a una vittoria in trasferta dei Milwaukee Bucks a casa dei pur non entusiasmanti Atlanta Hawks. Quote: Atlanta Hawks (1.16); Milwaukee Bucks (4.80)

E sarebbe una follia anche pensare ai Lakers che battono i Thunder, benché sia già successo pochi giorni fa.

Ma difficilmente Los Angeles, che ha ufficializzato la fine della stagione di Kobe Bryant, ripeterà l'impresa. Quote: Oklahoma City Thunder (1.05); L. A. Lakers (11.00)

Segui la nostra pagina Facebook!