Una grande vittoria per l'austriaca Fenninger, che, dopo la vittoria in Superg e il bronzo nella Combinata Alpina porta a tre il delle sue medaglie in questo mondiale, e a cinque nel conteggio generale. Una vittoria che l'austriaca ha costruito nel corso della prima manche, quando ha concluso con il miglior tempo con ben un secondo e ventiquattro centesimi di vantaggio sulla seconda. Nella seconda manche poi, nonostante un grave errore è riuscita comunque a realizzare il secondo tempo di manche ed a chiudere con ben un secondo e quaranta centesimi di vantaggio.

Al secondo posto una fantastica Victoria Rebensburg, che undicesima al termine della prima manche, con una seconda manche perfetta è riuscita a risalire la classifica finale fino al secondo posto. Terza la svedese Lindell-Vikarby, che ha confermato la posizione al termine della prima manche. Una classifica comunque regale: in classifica seguono infatti il fior fiore dello sci mondiale al femminile, al quarto posto Weirather, quinta Maze.

Ancora una prova incolore per le azzurre, con solo due atlete giunte al traguardo, ma lontane dalle prime, sedicesima Nadia Fanchini e ventesima Manuela Moelgg. Fuori nella prima manche Federica Brignone, l'azzurra più attesa, mentre fuori nella seconda manche anche la giovane Marta Bassino, che aveva concluso la prima manche all'ottavo posto e che aveva fatto sperare al miracolo. Un Mondiale per i colori azzurri veramente deficitario: in campo femminile, ad una gara dal termine del mondiale, il miglior piazzamento è l'ottavo posto di Daniela Merighetti in discesa libera.

Oggi si torna nuovamente in pista: di scena il gigante maschile, ed il quartetto azzurro sarà formato da Giovanni Borsotti, Florian Eisath, Roberto Nani e Davide Simoncelli.

Classifica Gigante Femminile

1) Fenninger Anna AUT 2:19.16

2) Rebensburg Viktoria GER +1.40

3) Lindall-Vikarby Jessica SWE +1.49

4) Weirather Tina LIE +1.55

5) Maze Tina SLO +1.74

6) Kirchgasser Michaela AUT +1.75

7) Zettel Kathrin AUT +2.15

8) Shiffrin Mikaela USA +2.47

9) Hector Sara SWE +2.80

10) Loeseth Nina NOR +2.83

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto