Lorenzo è inarrivabile almeno per ora, ma attenzione a dare per finito Rossi comunque secondo sul podio di oggi. L'analisi del risultato scaturita dalla cronaca è semplice, lo spagnolo va forte, molto forte e Marquez fa si che si tratti sempre più di sfida a due tra i centauri Yamaha. La cronaca è veritiera ed i valori visti in campo rispecchiano la reale condizione dei piloti.

giro 25: Bandiera a scacchi vince Jorge Lorenzo il quarto gp consecutivo e si porta ad un solo punto di svantaggio da Rossi che rimane in testa.

giro 24: Ultima tornata e Lorenzo aumenta il vantaggio, ora a meno di errori è quasi impossibile che Rossi riesca a raggiungerlo. 

giro 22: Nel T4 Rossi riesce a rosicchiare molto a Lorenzo, staremo a vedere come andrà a finire la cronaca del risultato e l'analisi del podio.

giro 21: Caduta anche per Aleix Espargaro e Rossi rosicchia altri decimi.

giro 20: Mancano 5 giri al traguardo e Rossi ci prova, ora è a 1"300 dallo spagnolo.

giro 18: Rossi ad 1''7 da Jorge Lorenzo

giro 17: Iannone sorpassa Smith ed è momentaneamente 5°

giro 16: Lotta al millesimo tra Lorenzo e Rossi che intanto perde nuovamente.

giro 14: Rossi aumenta l'andatura e rosicchia 2 decimi al compagno di squadra quando mancano 11 giri al termine della gara di MotoGp in Spagna.

giro 12: Rossi perde costantemente decimi dal compagno di squadra ogni tornata.

giro 11: Ritirati sia Melandri che Barbera durante il giro.

giro 10: Ora lo spagnolo ha 2" di vantaggio sull'italiano. 

giro 9: Continua a crescere il vantaggio di Lorenzo su Rossi.

giro 7: Lorenzo primo ad 1''600 da Rossi che precede Pedrosa intento a lasciarsi alle sue spalle Espargaro

giro 6: Continua l'escalation di cadute ora tocca a Dovizioso che cerca in qualche modo di ripartire. 

giro 5: Caduti Smith ed il poleman Espargaro. 

giro 4: Marquez rientra ai box e si ritira, mentre Rossi nel frattempo è già secondo alle spalle di Lorenzo. 

giro 3: Incredibile, Marquez centra Lorenzo e cade nuovamente, troppa grinta per lo spagnolo.

giro 2: Lorenzo primo, seguito da Marquez e Dovizioso, Pol Espargaro precede Valentino Rossi e Smith.

giro 1: Via e Lorenzo gira per primo, caduta di Crutchlow con Dovizioso che si prende la seconda posizione.

La diretta live della MotoGp 

ore 12,10: In corso la gara di Moto2 mentre i piloti della MotoGp sono nei rispettivi box a studiare gli ultimi dettagli prima della partenza fissata alle ore 14,00.

Il pre-gara 

Domenica 14 giugno 2015 la diretta live della gara di MotoGp in Spagna su Blasting News a partire dalle 14,00 ora di inizio della corsa. Si corre sul circuito del Montmelo alle porte di Barcellona in Spagna e le qualifiche effettuate al sabato hanno riservato una sorpresa: Suzuki in pole con Espargaro che è riuscito a girare più veloce di tutti gli altri. Solo settimo Valentino Rossi su Yamaha, quasi mai competitivo in qualifica durante le ultime due stagioni di MotoGp, 3° l'altro pilota Jorge Lorenzo. Sarà una Diretta live molto entusiasmante, i big sono dietro, ma la gara di Spagna riserva sempre molte sorprese, come il sorpasso di Rossi su Lorenzo all'ultima curva nel 2009.

Diretta live MotoGp, ecco la top 12 della gara di Spagna

  1. Espargaro; Suzuki, 1'40''546
  2. Vinales; Suzuki, 1'40''629
  3. Lorenzo; Yamaha, 1'40''646
  4. Marquez; Honda, 1'40''754
  5. Dovizioso; Ducati, 1'40''907
  6. Pedrosa; Honda, 1'40''928
  7. Rossi; Yamaha, 1'41''058
  8. Smith; Yamaha, 1'41''068
  9. Crutchlow; Honda, 1'41''195
  10. Hernandez; Ducati, 1'41''333
  11. Espargaro Pol; Yamaha, 1'41''385
  12. Iannone; Ducati, 1'41''524

Questa la starting grid del gran premio di Spagna, prima fila Suzuki non accadeva dal lontano 2009 quando Chris Vermulen in Olanda sotto la pioggia riuscì a fare la pole position a svantaggio degli avversari. Dunque dopo ben sei anni ritorna una Suzuki in prima fila.

Per quanto riguarda i big è stata una qualifica in chiaroscuro dato che solo Jorge Lorenzo è riuscito ad accaparrarsi la prima fila. Marc Marquez scatterà dalla quarta casella ed al suo fianco Dovizioso con la Ducati in quinta piazza. Chiude la seconda fila l'altra Honda di Daniel Pedrosa che precede Valentino Rossi settimo e primo della terza fila che si completa con Smith e Cal Crutchlow. Decima posizione per Yonny Hernandez davanti al fratello del poleman Pol Espargaro ed infine Andrea Iannone con l'altra Ducati in dodicesima posizione.

I favoriti della gara di MotoGp in Spagna

Favorito numero uno è Jorge Lorenzo che sta attraversando un momento di forma invidiabile fresco vincitore della gara di Le Mans in Francia, ma attenzione a Marc Marquez che ha dalla sua la moto con maggior potenza ed una capacità di sorpasso invidiabile. Valentino Rossi dovrà rimontare per cercare di rimanere in testa al mondiale ed è abituato a correre al alti livelli. Vedremo come andrà la gara di MotoGp di Spagna in diretta live dalle 14,00.

Segui la pagina Moto GP
Segui
Segui la pagina Valentino Rossi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!