Il fitto calendario del World Tour di Ciclismo arriva alla sua ultima corsa a tappe di una settimana della stagione. E' l'Eneco Tour 2015, una gara a tappe decisamente particolare, che (snodandosi tra Belgio e Olanda) ripercorre alcune delle strade care alle classiche di primavera. Sarà una corsaper velocisti, passisti e uomini da classiche, con le tipiche situazioni da grande nord, vento, strade di campagna, muri e cote.

Tra i velocisti più forti sono annunciati Greipel, vincitore di quattro tappe al Tour de France, i nostri Viviani, Guardini, Modolo e Nizzolo, oltre ad altri forti sprinter come Demare e Hofland.

Ma daranno spettacolo anche i tanti campioni da classiche attesi al via, su tutti Tom Boonen, Greg Van Avermaet e Philippe Gilbert, oltre all'astro nascente Julian Alaphilippe.

Eneco Tour, il percorso

La corsa scatta lunedì 10 agosto e termina domenica16 agosto. Il percorso è di sette tappe, di cui una a cronometro. Ecco le caratteristiche di ogni tappa.

Lunedì10 agosto: 1° tappa Bolsward - Bolsward, 183.5 km. Tappa per velocisti, con circuito finale di 20 km da percorrere per due volte;

Martedì11 agosto: 2° tappa Breda - Breda, 180 km. Tappa per velocisti con due giri di un circuito finale di 29 km;

Mercoledì12 agosto: 3° tappa Beveren - Ardooie, 171.9 km. Tappa per velocisti,si arriva in un circuito di 15 km da fare per due volte;

Giovedì13 agosto: 4° tappa (cronometro) Hoogerheide - Hoogerheide, 13.9 km.

La cronometro si corre su un percorso veloce e pianeggiante. Sarà una tappa determinante per la classifica finale;

Venerdì14 agosto: 5° tappa Riemst - Sittard Geleen, 179.6 km. Si corre sui muretti dell'Amstel Gold Race, la più importante classica olandese. Una sequenza di ben 18 strappetti renderà la corsa aperta, anche se non è una tappa durissima;

Sabato15 agosto: 6° tappa Heerlen - Houffalize, 198 km.

Stavolta si pedala sulle strade della Liegi Bastogne Liegi. Il finale prevede un circuito di 27 km., con quattro cote da affrontare ad ogni passaggio. E' una tappache avrà un peso importante sulla classifica finale;

Domenica16 agosto: 7° tappa Sint Pieters Leeuw - Geraardsbergen, 193.8 km. L'ultima tappa porta i corridori sui muri del Fiandre. Gli ultimi 50 km.

sono in un circuito attorno a Geraardsbergen, che comprende tre passaggi sul mitico muro di Grammont (per tanti anni è stato il puntodecisivo del Fiandre).E' un'altra tappa determinante per la classifica finale.

L'Eneco Tour in tv e streaming

La corsa belga-olandese sarà trasmessa in diretta Tv da Eurosport. Tutte le tappe saranno in onda dalle 15 su Eurosport. Lerepliche saranno su Eurosport 2 alle ore 18 per le prime quattro tappe. La tappa numero 5 sarà in replica alle 22, la sesta alle 20.15, mentre l'ultima tornerà alla replica delle ore 18. Eurosport e l'Eneco Tour 2015 si possonoseguire in streaming grazie all'app Eurosport Player.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!