La tarantina numero 8 al mondo dimostra di trovarsi a proprio agio sul veloce terreno americano, nell'edizione 2015 riuscì, infatti, a regalarci uno storico derby italiano, arrendendosi solo in finale alla connazionale Flavia Pennetta.

In campo tra poche ore, nella cornice dell'Arthur Ashe Stadium

Roberta Vinci sulla sua strada troverà, intorno alle 18:00 ora italiana, (ore 12:00 del fuso statunitense), la campionessa tedesca Angelique Kerber, n° 2 del ranking, che finora nel suo cammino non ha perso neanche un set, e mira alla vittoria per ottenere il primato WTA.

Match ostico in cui la Vinci sa di dover lottare punto su punto giocando al massimo delle sue capacità e sfruttando eventuali passaggi a vuoto della tedesca. I presupposti per l'impresa ci sono, basti ricordare le gigantesche due ore di battaglia con cui, nell'edizione 2015, la Vinci sconfisse un colosso del calibro di Serena Williams, guadagnandosi l'accesso in finale. Alcuni acciacchi per la nostra beniamina, in particolare un problema al tendine d'Achille che non le ha consentito di giocare al top le Olimpiadi di Rio, ma sappiamo che in campo darà comunque tutto.

Gli altri incontri del tabellone femminile

La vincitrice del match Vinci-Kerber, dovrà vedersela con una delle due rivelazioni del torneo (stando al seeding iniziale) vale a dire la danese Caroline Wozniacki, (ricordiamolo ex n° 1 al mondo), e la lettone Sevastova attuale 48° del ranking WTA. Entrambe approdono ai quarti con due vittorie pesanti, rispettivamente sulla statuniìtense Keys e sulla britannica Konta.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tennis

Nella parte opposta del tabellone troviamo l'altra sorpresa di questo slam vale a dire la croata Konjuh che se la vedrà con il rullo compressore Karolina Pliskova, reduce da 9 vittorie consecutive e dal trionfo nel torneo di Cincinnati, dove ha sconfitto in finale proprio la tedesca Kerber, impedendole di effettuare il sorpasso sulla Williams. Completa il quadro il big match tra Serena Williams e Simona Halep.

Uno sguardo al tabellone maschile

Primo match in programma nei quarti è il derby francese tra Pouille e Monfils, a seguire, nella tarda notte italiana, andrà in scena il n° 1 del mondo Novak Djokovic cheaffronterà l'altro transalpino Jo WilfriedTsonga. Domani il redivivo Del Potro, beneficiario di una Wild Card degli organizzatori, che hanno voluto premiare il suo argento olimpico, se la vedrà con lo svizzero Wawrinka.

Il due volte campione olimpico Andy Murray dovrà vedersela invece con il sempre temibile Key Nishikori, battuto a Rio in semifinale. Il nipponico riuscì poi, nella finale per il terzo e quarto posto, a conquistare il bronzo superando per 2 set a 1, lo spagnolo Rafa Nadal.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto