Marcel Kittel si è aggiudicato anche la 10ª tappa del Tour De France 2017, la Périgueux-Bergerac di 178 chilometri. Il corridore del team Quick Step si è dimostrato ancora una volta imbattibile negli arrivi in volata, centrando il suo quarto successo in questa edizione della Grande Boucle. Il tedesco ha messo le sue ruote davanti a John Degenkolb (Trek-Segafredo), Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo), Rudiger Selig (Bora-Hansgrohe) e Alexander Kristoff (Katusha-Alpecin). Migliore degli italiani Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida).

Sempre in giallo Chris Froome, seguito da Fabio Aru a 18" e Romain Bardet, a 51".

La 10ª tappa del Tour de France

La frazione odierna è stata caratterizzata da una lunga fuga nata dopo il chilometro zero grazie al francese Yoann Offredo della Wanty-Groupe Gobert, sulla cui ruota si è successivamente portato Elie Gesbert (Fortuneo-Oscaro). Il gruppo ha lasciato fare e i due fuggitivi hanno raggiunto un vantaggio superiore ai 5’. Il tentativo dei due attaccanti si è però esaurito, come prevedibile, a 7 chilometri dall’arrivo, quando sono stati ripresi dal gruppo e davanti hanno iniziato a lavorare le squadre dei velocisti, tra cui Cofidis e Katusha-Alpecin.

Kittel ha però anticipato la volata degli avversari, partendo quando mancavano 300 metri al traguardo. Il velocista tedesco, sempre più maglia verde, è andato ad imporsi ancora una volta in maniera netta sugli altri, confermando di essere il velocista più forte attualmente. Con la vittoria odierna salgono a 13 i suoi successi in carriera al Tour.

Tour de France, ordine d’arrivo della 10ª tappa

  • 1 Marcel Kittel (Quick-Step Floors) in 4h01'00''
  • 2 John Degenkolb (Trek-Segafredo)
  • 3 Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo)
  • 4 Rudiger Selig (Bora - hansgrohe)
  • 5 Alexander Kristoff (Team Katusha-Alpecin)
  • 6 Nacer Bouhanni (Cofidis)
  • 7 Daniel McLay (Fortuneo-Oscaro)
  • 8 Pieter Vanspeybrouck (Wanty - Groupe Gobert)
  • 9 Sonny Colbrelli (Ita) Bahrain Merida
  • 10 Edvald Boasson Hagen (Dimension Data)

Classifica generale del Tour

  • 1 Chris Froome (Team Sky) in 42h 27' 29''
  • 2 Fabio Aru (Astana) a 18''
  • 3 Romain Bardet (AG2R) a 51''
  • 4 Rigoberto Uran (Cannondale-Drapac) a 1’55’’
  • 5 Jakub Fulgsang (Astana) a 1’37’’
  • 6 Daniel Martin (Quick-Step Floors) a 1’44’’
  • 7 Simon Yates (Orica-SCOTT) a 2’02’’
  • 8 Nairo Quintana (Movistar) a 2’13’’
  • 9 Mikel Landa (Team Sky) a 3’06’’
  • 10 George Bennett (Team LottoNL-Jumbo) a 3’53’’

La tappa di domani

Domani l’11ª tappa da Eymet a Pau, 205,5 km.

Altra frazione adatta ai velocisti. L’unica “difficoltà” che dovranno affrontare i corridori, infatti, è un Gran Premio della Montagna di 4ª categoria, la Côte d’Aire-sur-l’Adour, a 58 km dalla linea d’arrivo.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!