Vincenzo Nibali ha concluso alla grande la stagione ciclistica 2017. Allo Squalo dello Stretto infatti, verrà consegnato nella giornata di lunedì 20 novembre il suo sesto Giglio d'Oro. Si tratta di un importante riconoscimento come miglior corridore nazionale della stagione. Nibali infatti è stato protagonista di una grande stagione portando a casa ottimi risultati. In primis il terzo gradino del podio nella centesima edizione del Giro d'Italia, andato in scena lo scorso mese di maggio. Poi il secondo posto ottenuto alla Vuelta di Spagna. Dulcis in fundo, l'atleta siciliano ha poi dominato e trionfato nella tradizionale classica di fine stagione, il Giro di Lombardia, ed è ora pronto a lanciare nuove sfide in vista del prossimo anno.

Nibali riparte dall'Argentina

Per Vincenzo Nibali è tempo di organizzare la prossima stagione sportiva. Ricordiamo che tutti gli appuntamenti del 2018 verranno decisi e ufficializzati nella secondo parte del mese di dicembre, quando il corridore si riunirà col suo team per stilare il calendario. Al momento però si conosce il suo primo appuntamento della nuova annata. Si tratta della Vuelta di San Juan, in Argentina, che partirà il prossimo 21 gennaio e si concluderà il 28 dello stesso mese. Nibali riparte quindi dall'Argentina come era già successo la scorsa stagione, ma anche dal 2009 ad oggi con le sole eccezioni del 2011 e 2015. Ricordiamo che Nibali corse per la prima volta con la maglia della Bahrain Merida proprio lo scorso gennaio alla Vuelta di San Juan.

Obiettivo maglia iridata

Probabilmente sarà uno dei pochi appuntamenti identici a quelli della scorsa stagione, poiché in questa nuova annata uno degli obiettivi principali dello Squalo sono certamente i Mondiali di Innsbruck. Ciò significa che il programma 2018 verrà stilato in previsione di questo grande appuntamento che si correrà nel mese di settembre.

Nell'avvicinarsi alla nuova stagione, gli appassionati di Ciclismo e i sostenitori di Vincenzo Nibali, saranno sicuramente al corrente che il corridore parteciperà la prossima annata a molte classiche. Questo perchè le corse di un giorno gli permetteranno di testare e preparare al meglio la sua condizione fisica in vista del prestigioso appuntamento iridato che si correrà in Austria.

Non resta quindi che attendere il prossimo 21 gennaio per assistere all'esordio ufficiale targato 2018 di Vincenzo Nibali alla Vuelta San Juan in Argentina.

Segui la pagina Ciclismo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!