Giornata importante per il volley mercato maschile con due ufficializzazioni e tante voci che si susseguono. Tra queste ultime, ha sicuramente catturato le attenzioni di gran parte dei tifosi - sia quelli modenesi che quelli della Lube - un'intervista rilasciata alla cronaca locale de "Il Resto del Carlino" dal direttore sportivo di Civitanova, Beppe Cormio, il quale ha ammesso che c'è una trattativa in corso per Ivan Zaytsev.

Lo 'Zar' in bilico tra Modena e Civitanova

Beppe Cormio nel corso dell'intervista si è dapprima tolto qualche sassolino dalla scarpa, rispedendo al mittente le critiche di chi non credeva nei suoi acquisti dell'anno scorso, Leal e Balaso, risultati tra i migliori nella parte finale della stagione che ha regalato scudetto e Champions alla Lube.

Pubblicità
Pubblicità

Successivamente, parlando di mercato, senza tanti giri di parole il dirigente ha ammesso che c'è una trattativa in corso per riportare nel suo team l'opposto della nazionale italiana, spiegando che tutto è partito dalle parole del procuratore dello "Zar", il quale gli ha rivelato del malcontento del forte giocatore nativo di Spoleto, e della sua apertura ad un eventuale ritorno nelle Marche. Tuttavia, sembra che l'approdo di Andrea Giani sulla panchina modenese abbia cambiato le carte in tavola (dunque il motivo del malcontento era Velasco?).

Il direttore sportivo della Lube concederà al giocatore altri 2-3 giorni di tempo per valutare l'offerta contrattuale di Civitanova che pareggerebbe quella in essere con Modena, poi virerà verso altre opzioni come Kurek, Rychlicki e Ghafour. Soluzioni, queste ultime, che costringerebbero la squadra fresca campione d'Italia a rinunciare al proprio capitano Dragan Stankovic, che non sembra intenzionato ad accettare un'altra stagione da giocatore part-time.

Pubblicità

Padova: Yuki Ishikawa è ufficiale

Ottimo rinforzo per Padova che si assicura lo schiacciatore giapponese per la stagione 2019/2020. Classe '95, considerato un predestinato nel suo paese, ha vinto con la nazionale nel 2017 il campionato asiatico e oceanico venendo premiato come MVP del torneo. In Italia ha già vestito le maglie di Modena, Latina e Siena, dove nell'ultima Regular Season ha realizzato 376 punti in 26 gare, senza però riuscire a salvare dalla retrocessione la Emma Villas.

Piacenza: da Perugia arriva Berger

La neo-promossa Piacenza si conferma molto attiva sul mercato, infatti ha messo sotto contratto Alexander Berger, schiacciatore austriaco, capitano della sua nazionale ed ormai veterano del nostro campionato dove, tra le fila del Perugia, ha vinto lo scudetto 2017/2018.

Per chiudere la diagonale, il direttore generale piacentino Zlatanov avrebbe già in mano lo schiacciatore ex Monza Iacopo Botto, mentre continua la caccia al centrale, con coach Gardini che spera sempre di veder arrivare il serbo Stankovic.

Pubblicità

Leggi tutto