Conclusa ufficialmente la stagione per i club italiani di Pallavolo impazzano, come sempre accade in questo periodo dell'anno, le voci sui probabili trasferimenti e sui movimenti delle principali squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Superlega.

Verona: con Stoytchev ci sono Bonami e Grozdanov

Definito l'allenatore per la prossima stagione ora ecco anche il libero ed il centrale. Per la seconda linea è stato messo sotto contratto Federico Bonami.

Pubblicità
Pubblicità

L'atleta fiorentino (ultima stagione a Sora) fresco di convocazione in nazionale, era entrato anche nel mirino di Piacenza ma la Gas Sales è stata battuta sul tempo dal team di Verona, che ha anche deciso di riportare in Italia il centrale Aleks Grozdanov. Il giocatore bulgaro che era andato in prestito ai belgi del Noliko Maaseik, con i quali ha vinto il campionato. Intanto prosegue la polemica a distanza tra Stefano Magrini e l'ex allenatore di Verona: il presidente ha spiegato di aver esonerato Grbic poiché non controllava adeguatamente i giocatori ed il proprio staff durante il loro tempo libero.

Padova: Yuki Ishikawa e Sebastiano Milan in posto 4?

A Padova c'è aria di cambiamento tra gli schiacciatori: il serbo Cirovic e il francese Louati sono in partenza, mentre è quasi ufficiale la conferma dello schiacciatore canadese Barnes. Accanto al posto 4 confermato verranno inseriti un giovane (come quarta banda) a cui far fare esperienza e due giocatori pronti per essere non solo protagonisti, ma capaci di alzare il tasso tecnico della squadra.

Pubblicità

Al momento il ds patavino Stefano Santuz sta lavorando per regalare alla piazza una diagonale sicuramente interessante: Yuki Ishikawa, che nonostante la retrocessione con Siena ha disputato un buon campionato, e Sebastiano Milan, un cavallo di ritorno sul quale in società sono pronti a puntare ad occhi chiusi.

Piacenza: si cerca un centrale, Stankovic il sogno

La squadra neo promossa è alla ricerca di un centrale per affrontare nel migliore dei modi la prossima Superlega.

Il sogno rimane il capitano della Lube Dragan Stankovic. Nel caso in cui decidesse di lasciare Civitanova, Piacenza ci proverebbe in modo concreto, ma intanto si sta muovendo per far ritornare da Verona un posto 3 dal rendimento costante: Aimone Alletti. Per il ruolo di schiacciatore in corso trattative per Berger (Perugia) e Kooy (Dinamo Mosca).

Perugia: Bernardi e Lanza con la valigia in mano?

Bernardi ha ancora un anno di contratto, ma una separazione non è da escludere.

Pubblicità

Il nome che circola per la sua sostituzione è quello di Heynen, ma ci sarebbe il problema del doppio incarico con la nazionale polacca (che costerebbe 50 mila euro di penale). Mentre l’arrivo del martello ucraino Plotnyskyi da Monza ha destabilizzato lo staff di Filippo Lanza, che pur avendo altri due anni di contratto starebbe pensando ad altre soluzioni già per la prossima stagione.

Leggi tutto