Giornata ricca di notizie quella odierna, con la VNL che tiene incollati centinaia di migliaia di appassionati e che anche oggi presenta un appuntamento interessante: gli uomini sfideranno la rappresentativa giapponese.

Italia femminile: buoni ascolti in TV

Oltre all'ottimo risultato ottenuto in campo dalle ragazze di Mazzanti, pur prive dell'attaccante di punta Paola Egonu, ben sostituita da una Sorokaite superlativa, c'è da segnalare anche gli ascolti riscontrati dai dati Auditel. Possiamo affermare con certezza che continuano ad interessare un folto pubblico le gesta della nazionale femminile.

Il match di avantieri, 12 giugno, vinto dalle ragazze contro la Corea del Sud (quindi nemmeno contro un'avversaria di prima fascia) è stato trasmesso in diretta sul canale NOVE, dove ha superato i 300.000 spettatori, arrivando addirittura ad un picco di 349.000 (per uno share registrato dell’1.7%). Quindi doppia vittoria per le azzurre.

Nazionale maschile oggi in campo alle 16

Oggi invece è il turno dei ragazzi che affronteranno, sempre per il torneo del Volleyball Nations League, il Giappone. A Varna, in Bulgaria, Gabriele Nelli e compagni in campo alle 16 per il primo dei tre appuntamenti del fine settimana che li vedrà impegnati, oltre che contro la selezione nipponica, anche contro le rappresentative dell'Australia e della Bulgaria, che avrà dalla sua parte tutto il calore del pubblico, giocando in casa questo terzo round della manifestazione.

Tre partite che aiuteranno i giovani componenti della nazionale sperimentale ad acquisire ulteriore esperienza internazionale, che risulterà utilissima quando arriveranno gli appuntamenti importanti. Anche in questo weekend di gare Gianlorenzo Blengini molto probabilmente farà girare quasi tutti i suoi giocatori a disposizione, senza l'assillo del risultato, ma principalmente con lo scopo di trovare nuove alternative ai titolari che hanno affrontato i Mondiali del 2018.

Giacomo Raffaelli emigra: giocherà in Francia

Intanto non si ferma il volley mercato nemmeno per gli azzurri impegnati oggi in Bulgaria e così viene ufficializzato un cambio di maglia tra gli azzurri: Raffaelli, dopo una stagione da titolare, lascia Ravenna (squadra dove nel suo ruolo sono arrivati ben tre giocatori nuovi) e lascia anche la Superlega: il prossimo anno sarà impegnato nel campionato francese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pallavolo

È sempre un peccato quando un giovane italiano, per giunta nel giro della nazionale, non riesce a trovare il giusto spazio nel nostro campionato, ma speriamo che questa avventura lo aiuti a fare il definitivo salto di qualità e che restituisca alla nazionale un giocatore ancora più forte.

Beach Volley in lutto

Dagli Stati Uniti arrivano invece brutte notizie: il giovane beacher Eric Zaun è morto all'età di 25 anni. La prematura scomparsa dell'atleta del New Jersey ha lasciato senza parole l'intero movimento americano.

Sono ancora da accertare le cause del decesso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto