La lunga lista di incidenti occorsi sulle strade italiane a ciclisti di ogni età e livello si allunga con un nome noto. Domenico Pozzovivo, lo scalatore lucano del Team Bahrain Merida, è stato investito mentre si stava allenando in provincia di Cosenza. Lo sfortunato corridore è stato travolto da una macchina, il cui conducente si è fermato per allertare i soccorsi. Pozzovivo è stato trasportato in ospedale dove purtroppo gli sono state riscontrate delle fratture al braccio e alla gamba, un infortunio che lo esclude dunque dalla prossima Vuelta Espana che sarebbe stato il suo vero obiettivo stagionale a livello personale.

Pozzovivo, secondo incidente nel 2019

La stagione 2019 di Domenico Pozzovivo non è stata certo molto fortunata. Il 36enne scalatore lucano aveva rischiato di saltare il Giro d’Italia per una brutta caduta avvenuta durante la Freccia Vallone. Il corridore del Team Bahrain Merida era dovuto ricorrere ad un intervento maxillofacciale, recuperando all’ultimo per poter essere al via della corsa rosa in supporto di Vincenzo Nibali.

Pozzovivo si stava ora preparando per vivere la parte di stagione in cui sarebbe stato il capitano della squadra. Dopo aver corso il Giro di Polonia della scorsa settimana, il corridore lucano si stava allenando per essere il leader del Team Bahrain Merida alla Vuelta Espana, al via il 24 agosto. Purtroppo Pozzovivo non potrà essere al via della corsa spagnola a causa di un nuovo incidente che è avvenuto oggi mentre si stava allenando in provincia di Cosenza, nei pressi di Laurignano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ciclismo

Doppia frattura

Secondo le prime ricostruzioni il corridore 36enne stava pedalando sulla strada che porta verso Laurignano, una frazione del comune di Dipignano. In un incrocio è stato investito da una macchina, una Fiat Grande Punto. L’automobilista ha avvertito il 118 e in pochi minuti lo sfortunato ciclista è stato soccorso dai sanitari che lo hanno stabilizzato e poi trasportato in ospedale. I danni sono stati purtroppo molto seri per Pozzovivo, che ha riportato fratture al braccio e alla gamba e deve così dire addio alla Vuelta Espana.

Domenico Pozzovivo è alla sua quindicesima stagione nel Ciclismo professionistico. Ha iniziato nel 2005 con la Panaria, rimanendo nello stesso team fino al 2012 per poi passare alla francese AG2R. Dallo scorso anno è nel Team Bahrain Merida. Tra le sue vittorie più importanti spicca la tappa del Giro d’Italia 2012 a Lago Laceno, oltre ad un Giro del Trentino, una tappa alla Volta Catalunya e una al Giro di Svizzera.

È arrivato per due volte al quinto posto nella classifica finale del Giro e vanta anche un sesto posto alla Vuelta Espana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto