Dopo un finale al cardiopalma con un playoff a sei, che vede trionfare l'inglese Tyrrell Hatton nel Turkish Airlines Open, il grande golf si sposta in Sudafrica a Sun City, dove avrà luogo da giovedì 14 a domenica 17 novembre la penultima tappa della Race to Dubai nella prestigiosa location del Gary Player Country Club. Al via il Nedbank golf challenge con un ricchissimo montepremi da 7,5 milioni di euro. A circoscrivere la grandezza dell'evento oltre allo sponsor principale Nedbank tra i principali operatori finanziari in Africa vi è la presenza del prestigioso marchio di orologi svizzeri Rolex, che da sempre guarda con attenzione al mondo del golf, dando il nome alle otto tappe più importanti dell'European tour, le Rolex Series che scandiscono il tempo nel corso della stagione della Race to Dubai.

Atteso al campo da golf un altissimo numero di spettatori nel corso dei quattro giorni di gara che contribuiranno a rendere ancora più infiammata la già calda atmosfera che attende i giocatori a Sun City.

Field all'altezza delle aspettative

In campo pronti a darsi battaglia saranno i 63 giocatori del field, attesissimo il veterano Lee Weestwood defending champions, uno dei molti britannici attesi in Sudafrica come Andy Sullivan, Oliver Wilson, Padrig Harrington, Ian Poulter, Tommy Fletwood. Tra gli altri europei attesissimi anche gli svedesi Alex Noren e Henrik Stenson, e gli italiani Andrea Pavan e Guido Migliozzi reduce da un ottimo decimo posto in Turchia.

Il leggendario Ernie Els con Sterne e il favorito Louis Oosthuizen in campo per i padroni di casa che proveranno a riprendersi il trofeo. Per quanto riguarda gli assenti su tutti il nordirlandese Rory Mcilroy, forse il giocatore europeo più amato in assoluto che proprio questa settima festeggia un grande traguardo diventando il più giovane giocatore di sempre ad essere stato per 500 settimane nella top ten del ranking mondiale, superato il primato fino ad ora appartenuto al grande Tiger Woods il quale era riuscito nell'impresa all'età di 31 anni.

Lo stesso Rory esprime tutta la sua soddisfazione affermando: "È la prima volta in assoluto che riesco a battere Tiger".

L'evento sarà trasmesso in diretta per tutte e quattro le giornate di gara da EUROSPORT 2 sul canale 211 di SKY SPORT dalle ore 11 alle ore 15. Non resta che attendere l'inizio del torneo con grande entusiasmo e tifare per il grande golf e per i nostri atleti azzurri pronti a competere con questi grandi campioni

Albo d'oro degli ultimi 10 anni

  • 2018 Lee Westwood Inghilterra
  • 2017 Branden Grace Sud Africa
  • 2016 Alex Noren Svezia
  • 2015 Marc Leishman Australia
  • 2014 Danny Willet Inghilterra
  • 2013 Thomas Bjorn Danimarca
  • 2012 Martin Kaymer Germania
  • 2011 Lee Westwood Inghilterra
  • 2010 Lee Westwood Inghilterra
  • 2009 Robert Allenby Australia
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto