Jannik Sinner avanza al torneo di Rotterdam senza giocare. L'incontro che avrebbe dovuto aprire il programma di giornata al torneo Atp 500 olandese non si svolgerà perchè Radu Albot, a causa di un problema fisico, si è ritirato ancora prima di scendere in campo. Nessun sconfitto dalle qualificazioni aveva firmato per entrare e quindi l'italiano si trova al secondo turno.

Sinner quindi ha avuto strada libera e quindi accede direttamente al secondo turno, gara nella quale affronterà il vincente della sfida tra David Goffin e Robin Haase.

Buon colpo di fortuna per il giovanissimo e promettente altoatesino che, dopo uno straordinario finale di stagione 2019 in cui ha vinto anche le Atp Next Gen finals, non ha iniziato al meglio il 2020 collezionando una sola vittoria, a Melbourne contro Purcell, a fronte di quattro sconfitte.

Nel torneo olandese dall'importante tradizione oggi ci sarà l'esordio della prima testa di serie Daniil Medvedev che in serata se la vedrà contro il canadese Pospisil. In programma anche l'esordio della testa di serie numero 3 Gael Monfils, fresco vincitore del torneo Atp 250 di Montpellier che se la vedrà con Joao Sousa.

In serata poi ci sarà l'interessantissimo secondo turno tra Dimitrov (che ha battuto Shapovalov) e l'altro canadese Auger Aliassime.

A New York in serata negli ottavi in campo Seppi e Lorenzi

Italiani protagonisti questa sera al torneo Atp 250 sul sintetico indoor di New York. Seppi che al primo turno ha sconfitto al tie break del terzo set Dzumhur se la vedrà con lo statunitense Johnson che ha avuto la meglio di Sandgren.

Per Paolo Lorenzi, bravissimo a superare le qualificazioni e anche il primo turno contro Petrovic, ora c'è l'impegno contro Kecmanovic.

Il tabellone del torneo di New York è allineato agli ottavi di finale, che vedono in campo dall'alto al basso, la testa di serie numero 1 Isner contro Thompson, Seppi contro Johnson, la testa di serie numero 3 Opelka contro Nishioka. Mentre Jung-Norrie è l'ottavo che chiude la parte alta.

Nella parte bassa del tabellone, come detto c'è Kecmanovic-Lorenzi, poi Giron-Humbert, Edmund-Koepfer e sotto la testa di serie numero 2 Raonic contro Kwon.

Italiani tutti eliminati sulla terra battuta di Buenos Aires

Italiani tutti fuori all'Atp 250 di Buenos Aires. Sulla terra battuta sudamericana sconfitta per Sonego contro l'uruguayano Cuevas. Sconfitta molto pesante per Cecchinato contro Carballes Baena, battuta d'arresto che gli costa moltissimi punti in classifica e uscirà dalla top 100.

Anche qui tabellone allineato agli ottavi di finale: dall'alto al basso in campo Schwartzman-Delbonis, Cuevas-Ramos, Coric-Monteiro, Kovalik-P.Sousa, Ruud-Carballes Baena, Martinez-Lajovic, Djere-Londero e Bagnis-Pella.

Prime due teste di serie del torneo sono i padroni di casa Schwartzman e Pella.

Segui la pagina Tennis
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!