Il 31 gennaio 2014 è fissato il termine ultimo per effettuare il pagamento del #Bollo auto. Con l'avvicinarsi della scadenza, aumentano le richieste da parte degli automobilisti, per conoscere l'importo corretto da versare. Vediamo allora come eseguire il calcolo, adoperando dei semplici strumenti telematici.

Ricordiamo innanzitutto che la tassa automobilistica è dovuta dai proprietari dei veicoli iscritti al Pubblico Registro Automobilistico e da chi circola con ciclomotori o veicoli storici e deve essere corrisposta alla Regione di residenza dell'intestatario del veicolo.

Come faccio a conoscere l'importo da pagare?

Il mezzo più pratico per calcolare la cifra, è il servizio on-line e gratuito offerto dall'#aci.

Una volta raggiunta la piattaforma web dell'Aci, basterà semplicemente completare i campi con i dati richiesti. La stessa procedura può essere fatta anche mediante il portale dell'Agenzia dell'Entrate.

E ora che ho saputo l'importo dovuto, dove posso pagare il bollo auto?

Ecco l' elenco delle sedi:
  • gli uffici provinciali A.C.I. e le delegazioni A.C.I.;
  • gli uffici postali;
  • i tabaccai autorizzati;
  • le Agenzie pratiche auto autorizzate;
  • Telebollo e bollonet (riscossione tramite telefono o internet con pagamento con carta di credito);
Per ottenere maggiori informazioni in merito al pagamento del bollo auto, è consigliabile visitare il sito dell'Aci oppure il portale on line dell'Agenzia dell'Entrate.