Ogni anno in questo periodo, il calendario 2015 si arricchisce di nuove scadenze e - tra le altre - ci sarà anche il Canone Rai. La riforma di cui si è abbondantemente parlato nei mesi passati è però slittata nel 2016. Ecco quindi a seguire tutte le info sul Canone: quando e come pagare, scadenze, chi non paga e chi invece sì e soprattutto come revocare il servizio. Come ben sapere il Canone Rai 2015 rientra in pieno tra le 100 tasse che gli italiani devono pagare ogni anno e viene pagato per i possessori di apparecchi in grado di ricevere e successivamente trasmettere i programmi Rai, sia televisivi che radio.

Canone Rai 2015, quando e come pagare - Chi deve pagare il Canone e quale è l'importo da versare? la scadenza è il 31 gennaio 2015 con un pagamento di 113.50 €.

Se i pagamenti saranno rateizzati in semestrali si pagherà il primo bollettino di 57,92 € entro il 31 gennaio 2015 e il secondo sempre di 57,92 € entro il 31 luglio del 2015. Per quanto riguarda il pagamento trimestrale, il primo scadrà entro il 31 gennaio, il secondo entro il 30 aprile, il terzo entro il 31 luglio e il quarto ed ultimo il 31 ottobre. I quattro bollettini avranno un importo pari a 30,16 €. Come pagare il Canone Rai 2015? Tramite le Poste, Tabaccherie, per via telefonica, su internet attraverso la carta di credito oppure addebito bancario, tramite utilizzo di smartphone e tablet di ultima generazione e presso gli sportelli automatici con l'ausilio del Bancomat.

Canone Rai 2015, chi non paga e come revocare - Chi è esente dal pagamento del Canone? Scopriamolo in seguito.

I migliori video del giorno

Per non pagare bisogna avere oltre i 75 anni di età, non vivere con altre persone diverse dal coniuge titolari di un reddito proprio, possedere un reddito annuale pari a euro 6.713,98. Inoltre, chi non paga il Canone Rai 2015? I militari, agenti diplomatici e consolari e rivenditori di televisioni. Come disdire il servizio? C'è tempo fino al 31 gennaio 2015 se non possedete una televisione oppure un apparecchio in grado di trasmettere immagini radiotelevisive. Dovrete scaricare e compilare i moduli per cessione TV oppure per non possesso e inviare il pagamento di 5,16 € attraverso vaglia postale a: Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale I di Torino - Ufficio territoriale di Torino 1 - Sportello SAT, Casella Postale 22, 10121, Torino. Non dimenticatevi di indicare nella disdetta il numero del vostro abbonamento del Canone Rai.