3

Dopo aver trattato delle novità del modello 730/2015 precompilato, passiamo ad esaminare le detrazioni fiscali che è possibile richiedere con la prossima dichiarazione 730/2015 relativa ai redditi del 2014 per quanto attiene in particolare alle detrazioni per coniuge e figli a carico.

Modello 730/2015 detrazioni fiscali per figli, coniuge e altri familiari a carico

I familiari per i quali si può godere delle Detrazioni fiscali sono in "primis" il coniuge e i figli (naturali, adottati, affidati o affiliati). Accanto a questi è possibile portare in detrazione nel modello 730/2015 anche i seguenti altri familiari: coniuge separato legalmente, nipoti, genitori anche adottivi, generi e nuore, suoceri, fratelli e sorelle e i nonni.

Questa seconda possibilità viene spesso trascurata dai contribuenti nella propria dichiarazione dei redditi ma, invece, a determinate condizioni spetta nella misura di euro 750,00 per ogni soggetto che rientri in questa casistica. La differenza sostanziale per portare in detrazione i familiari a carico è che mentre il coniuge e i figli possono anche essere non conviventi, gli altri familiari a carico devono essere necessariamente conviventi con il contribuente oppure devono ricevere dallo stesso assegni alimentari stabiliti dall'autorità giudiziaria.

Limite di reddito per i figli, il coniuge e gli altri familiari a carico

Naturalmente per poter essere considerati fiscalmente a carico è necessario che i familiari non superino una determinato limite di reddito che viene confermato anche per la Dichiarazione dei redditi 730/2015 nella misura di euro 2.840,51.

I migliori video del giorno

Tale limite di reddito appare decisamente non adeguato al costo della vita attuale, ma nonostante le perplessità manifestate da più parti, il legislatore non ha ritenuto necessario adeguarlo. L'importo di euro 2840,51 è da intendersi come reddito annuale, pertanto anche nell'ipotesi che il familiare inizi a lavorare negli ultimi due mesi dell'anno e superi il suddetto limite, la detrazione per familiare a carico non spetterà per tutto l'anno.

Tabella detrazioni coniuge e figli a carico 730/2015 redditi 2014

Per quanto riguarda il coniuge a carico le detrazioni vanno da un minimo di euro 690,00 a un massimo di euro 800,00 mentre per i figli a carico variano da 1.150,00 euro a 1.820,00 euro in base al reddito oppure se siano presenti figli minori di tre anni e/o con disabilità. È inoltre possibile usufruire di un'ulteriore detrazione di 1.200 euro in presenza di almeno quatto figli a carico. Per la tabella completa delle detrazioni fiscali per coniuge e figli a carico spettanti nella dichiarazione dei redditi modello 730/2015 clicca sulla photo gallery dell'articolo.