Importante novità dall'agenzia delle entrate: modello Unico precompilato a partire dal 2016, dopo che ad essere telematizzato l'anno scorso era stato il modello 730. Circa 10 milioni di contribuenti vedranno quindi aggiornata la procedura di presentazione della dichiarazione dei redditi. In totale tra modello 730 e unico 2016 circa 30 milioni di cittadini invieranno telematicamente i dati comodamente da casa. Vediamo ora le novità principali del modello unico 2016.

Unico 2016, le novità

Oltre alla procedura di invio telematico accessibile sia ai contribuenti che ai caf e agli intermediari autorizzati, l'Agenzia delle Entrate ha fatto sapere che i dati delle persone fisiche sono già disponibili online.

Dopo aver effettuato l'accesso all'area riservata, i contribuenti potranno scegliere se presentare il 730 o il modello unico precompilato. A differenza del più famoso 730, l'unico precompilato non conterrà le spese mediche e i redditi da lavoro autonomo che andranno inseriti manualmente. i dati proverranno dall'Anagrafe tributaria e faranno riferimento alle dichiarazioni degli anni precedenti. Non è escluso che a partire dal 2017 buona parte dei dati potrà risultare già inserita come avviene da quest'anno con il 730.

Chi deve presentare il modello?

Sono tenuti a presentare l'unico i lavoratori autonomi, purché in possesso di regolare Partita Iva, chi possiede uno o più redditi d'impresa, i soggetti detentori di plusvalenze dopo la cessione di partecipazioni qualificate verso paesi con regime fiscale agevolato.

I migliori video del giorno

Inoltre qualora il contribuente volesse dichiarare redditi non inclusi nelle dichiarazioni 730 e 770.

Dati già precompilati

Una volta effettuato l'accesso all'unico, il contribuente troverà già inseriti i dati tramandati dai precedenti invii tramite il servizio 'Unico web': i redditi agrari, fabbricati, le eccedenze d'imposta e gli eventuali crediti nei confronti dell'erario e eventuali familiari a carico. In caso di errore le cifre potranno essere modificate, ma solo nel caso in cui si accetti l'unico precompilato senza modifiche non si incorrerà nei controlli di routine. 

Per continuare ad avere aggiornamenti sul Modello unico 2016 precompilato clicca 'Segui' in alto. Per commentare usa il riquadro in basso.