Gli uomini trascorrono il 43% di tempo in più delle donne in compagnia del tablet e il 40% sul laptop, mentre le donne dedicano ogni giorno il 25% del tempo in più rispetto ai maschi all'uso del telefonino. Le donne, inoltre, trascorrono il 12% di tempo in più davanti alla TV rispetto al sesso maschile.

I dati esposti emergono da un recente sondaggio dell'azienda Millward Brown, specializzata nel fornire supporto allo sviluppo dei brand, una delle principali agenzie di ricerca al mondo esperta in pubblicità efficace e comunicazioni di marketing, condotto su consumatori italiani nella fascia di età tra i 16 e i 44 anni.

Il sondaggio rivela abitudini degli italiani secondo le quali la televisione è vista accanto a un tablet e Smartphone per restare in contatto con amici, consultando i "social" o per impiegare il tempo durante la pubblicità scrivendo qualcosa.

Lo studio in questione, condotto in 30 Paesi coinvolgendo oltre 12.000 consumatori, rileva anche che in una giornata tipo l'italiano medio trascorre più di 5 ore davanti a uno schermo, e quasi due usando uno smartphone.

Gli smartphone costituiscono lo schermo più utilizzato in Italia, ma è anche noto che gli italiani passano meno tempo utilizzando dispositivi digitali rispetto alla media dei consumatori europei. Gli smartphone sono molto popolari tra i giovani italiani e al contempo stanno rivoluzionando la relazione con i media adottata dal popolo italiano in genere.

L'interesse per la TV è ancora molto elevato in Italia e abbraccia un buon 80%, mentre solo il restante 20% manifesta disattenzione per tale mezzo e non ci sono differenze di età riguardo alla fascia oraria usata per guardarla: tra le ore 21:00 e mezzanotte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Smartphone

Smartphone e computer portatili dominano l'uso diurno a schermo piatto, il 35% del tempo passato sullo schermo avviene usando simultaneamente TV e un dispositivo digitale. Solo il 14% avviene con uso simultaneo di contenuti correlati e il 22% avviene con l'utilizzo simultaneo per i contenuti non collegati.

I principi fondamentali per avere successo di marchio e business usando tutti gli schermi sono: coerenza nel trasmettere marca e messaggi; essere connessi e pensare come il marketing può interagire tra le schermate dei dispositivi; essere considerati e quindi costruire messaggi su misura per i vari dispositivi; essere concisi, intrattenere e informare con contenuti condivisibili mobile-friendly.

Le domande poste si sono focalizzate sul tempo trascorso nell'uso dei dispositivi, come sono utilizzate le schermate simultanee e motivi per l'utilizzo simultaneo multischermo, sequenze di spostamento dello schermo, che cosa la gente pensa del multi-screen marketing, la ricettività e attenzione al marketing multischermo e ruoli dello schermo-medium, cosa dovrebbero fare i marchi e le opinioni di esperti del settore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto