Dopo il gran successo di Bayonetta, gioco del 2009 ideato da Hideki Kamiya, il creatore della famosissima saga di Devil May Cry, incentrato sulla storia di Bayonetta, una strega discendente dall'antico clan delle Streghe di Umbra, la Platinum Games, la casa sviluppatrice del gioco, ha realizzato un secondo capitolo della tanto amata saga. Bayonetta 2 uscirà il prossimo 24 ottobre e sarà disponibile solo su Nintendo Wii U.

Trama

Nella continua e cruenta battaglia tra angeli e demoni, dove i primi assumono il ruolo di nemici, un demone si rivolta contro Bayonetta ed elimina Jeanne, Strega di Umbra e storica amica di dell'eroina.

Così inizia il viaggio della nostra protagonista, diretta al monte Fimbulvetr sotto il quale si trovano le porte dell'inferno, per poter salvare Jeanne. Per poter portare a compimento la sua missione Bayonetta avrà bisogno dell'aiuto di un bambino di nome Loki, salvato dalla stessa Bayonetta dalle grinfie di un Saggio di Lumen mascherato, che ha la capacità di aprire le porte del monte.

Il gioco

Come ben saprete, molto spesso i sequel dei vari giochi non fanno altro che peggiorare il lavoro originale nel tentativo di emularlo o, nei casi più ambiziosi, di superarlo.

Fortunatamente non è questo il caso di Bayonetta 2 ! Ritroviamo infatti, anche in questo capitolo, la figura di un'eroina forte ed accattivante, con un carisma ed una grinta praticamente intatti nei 4 anni trascorsi dalla sua ultima avventura. Si tratta infatti di una combattente estremamente forte ma allo stesso tempo molto femminile e sensuale, che affronta i nemici senza alcuna pietà, mettendo a ferro e fuoco il campo di battaglia.

L'impostazione generale del combattimento non è stata stravolta ma presenta, in linea di massima, le stesse caratteristiche, rivelatesi vincenti, del gioco precedente. A migliorare è stata soprattutto la parte scenografica, con molte scene di azione spettacolari, tra scontri con esseri giganti e palazzi che crollano sotto i colpi della battaglia, quasi come uno dei più tipici film d'azione presenti sul grande schermo.

Le dinamiche di gioco sono state ulteriormente velocizzate, facendo della frenesia la caratteristica principale del gioco. In Bayonetta, infatti, tutto si basa sulla vostra velocità e reattività nel comprende in anticipo le mosse dei nemici per poter controbattere al meglio ai loro attacchi. In conclusione possiamo affermare che Bayonetta 2 è un gioco elettrizzante ed esplosivo che vi terrà incollati alla sedia dal primo all'ultimo minuto d'azione.

Segui la pagina Videogiochi
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!