WhatsApp supera gli sms registrando un record di 30 miliardi di messaggi nel mondo inviati ogni giorno. Gli sms sono 10 miliardi in meno rispetto all'app di messaggistica, quindi 20 miliardi in tutto. Al primo impatto potrebbe sembrare una notizia straordinaria e certamente lo è, ma anche abbastanza prevedibile. Gli sms inviati da telefono non sono gratis, i messaggi di WhatsApp sì. Non dimentichiamo che gli iscritti al social di messaggistica online superano i 700 milioni e gli utenti hanno generato in tutto circa 7 trilioni di messaggi lo scorso anno, quindi circa 1000 per ogni utente.

Pubblicità
Pubblicità

Cifre da capogiro ma anche la più logica conseguenza del fatto che i messaggi del social sono gratuiti. In più - e non ci sembra poco - WhatsApp è stata acquistata proprio nel 2014 da Facebook alla modica cifra di 22 miliardi di dollari (ricordiamo che Facebook vanta 1,4 miliardi di utenti).

Il social network raccoglie questo suo nuovo record a distanza di un paio di settimane dal lancio delle chiamate vocali, gratuite anche queste, che potrebbero non solo rivoluzionare il settore della telefonia ma farlo anche tremare.

Pubblicità

L'intenzione di WhatsApp di passare dai messaggi di testo alle chiamate vocali VoIP gratuite potrebbe mettere in crisi gli operatori di telefonia mobile accelerando quanto è già successo per le offerte di telefonia e Internet mobile (con offerte che devono sempre più fare i conti con la base dei GB di traffico disponibili per gli utenti).

La notizia del guinness di WhatsApp scaturisce dai risultati emersi dallo studio pubblicato da Economist.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia

Secondo il settimanale britannico il record superato si è verificato alla fine del primo semestre 2014. La notizia del record non sorprende neanche analisti e osservatori del settore, che avevano già a disposizione i macro-numeri riguardanti l'app di messaggistica.

Viene spontaneo prendere coscienza del fatto che le abitudini degli utenti per l'uso dei dispositivi mobili sono ormai cambiate anche negli strumenti di comunicazione. Se prima gli sms erano le galline dalle uova d'oro di Telco, oggi vengono superati inesorabilmente dai messaggi del social network più popolare del mondo. Soltanto in Italia il traffico di sms è crollato del 20%.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto