Xiaomi Mi Box Mini, è stato presentato a gennaio insieme a Xiami Mi Note e Xiaomi Mi Note Pro, successore del Mi Box, con dimensioni ridottissime, un cubo di circa 5 centimetri per lato, segue a tutti i prodotti di questo noto marchio cinese che presentano un ottimo rapporto qualità/prezzo come la Xiaomi Yi Camera presentata pochi giorni fa.

Questo dispositivo presenta due uscite, una per l'alimentazione, l'altra è una uscita HDMI 1.4 che ci permetterà di collegarlo alla TV, in modo da poter essere utilizzato come Media Center, con una riproduzione video fino a 1080p, inoltre in associazione c'è un telecomando bluetooth con cui è possibile controllarlo, incluso nella confezione oltre al manuale anche il cavo HDMI.

Il Mi Box monta Android KitKat 4.4 e presenta una CPU Mediatek MT8685 Cortex A7, quad-core da 1,3 GHz, con una GPU Mali-450, supportato da 1 GB di RAM DDR3, con una ROM 4GB eMMC Speed Flash, inoltre presenta un controller Wi-Fi Dual Band 2.4GHz/5GHz 802.11a/b/g/n.

Questo dispositivo è un mini pc android, molto potente presentando un cpu quad-core, ma purtroppo i soli 4 GB di memoria interna e nessuna possibilità di espanderla, ne limita di molto l'utilizzo, infatti principalmente è utilizzata come Media Center. Grande neo di questo dispositivo è che, almeno per il momento, non è stato ottimizzato per il mercato internazionale, e la lingua del dispositivo e solo quella cinese, ma è un problema facilmente risolvibile, poichè preinstallato su mi box mini c'è ovviamente il Play Store Google, quindi sarà possibile installare applicazioni android nella propria lingua, quindi anche in italiano e utilizzarle sulla propria televisione godendo a pieno delle capacità Android.

Il prezzo per il mercato cinese è di circa 25 dollari, giustificando completamente il ridotto storage, purtroppo in Italia e nel resto del mondo le cose sono un po' diverse ed il prezzo al pubblico internazionale lievita fino a 55 dollari, grazie a vari distributori che si avvalgono della piattaforma di AliExpress.

In conclusione posso affermare che lo Xiaomi Mi Box mini è un ottimo dispositivo, comodo da utilizzare grazie alle ridotte dimensioni e perché no, può diventare un ottimo riproduttore multimediale da viaggio.

Segui la pagina Android
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!