In questi giorni corre la notizia secondo cuiApple farebbe i primi test riguardanti il lancio di iOS 9.2. Apple non perde tempo per quanto riguardo il rilascio di nuove release del proprio sistema operativo mobile (iOS). Dal lancio di iOS 9 non passò molto che Apple rilasciò iOS 9.0.1 e dopo qualche giorno iOS 9.0.2; di certo si tratta di una politica differente rispetto ai grandi rivali: Samsung (con il suo Android)e la “storica” Microsoft con il suo Windows. Dopo queste due minor-release la Apple lanciò qualche settimana faiOS 9.1, la quale oltre a portare diversi miglioramenti riguardanti la stabilità ha ancheeliminato alcuni bug che riguardavano applicazioni di sistema come “Mail” e "Safari".

A breve la società di Cupertino potrebbe rilasciare la versione 9.2 che, a quanto pare, e già in fase di testing.

Forse sembra prematuro pensarlo ma indiscrezioni di corridoio (le indiscrezioni di corridoio negli ultimi anni si sono rivelate più che affidabili) indicherebbero che con la prossima major-release del sistema operativo mobile della Apple, iOS 10, le novità potrebbero essere molto interessanti e importanti, anche se non epocali come molti si aspettano.

A Tim Cook qualche novità è scappata. . .

La prima novità riguarderebbe alcune app native di sistema. Tim Cook di recente si è fatto sfuggire qualche dettaglio riguardante il prossimo iOS: alla domanda se sarà possibile un giorno togliere manualmente alcune app native, il CEO di Apple ha risposto“Col tempo credo che troveremo il modo di rimuoverle[riferendosi alle app già preinstallate nei dispositivi della Mela come l’app Meteo, Borsa, Calcolatrice, Bussola, ecc.],ci stiamo già lavorando”, ha concluso.

Una seconda novità riguarderebbe anche la proattività di Siri, l’assistente vocale introdotto su iOS qualche anno fa. È vero Siri è migliorata tantissimo, soprattutto dopo il rilascio di iOS 9; bisogna ammettere però che non sempre Siri è così reattivo e proattivo come lo si descrive. I margini di miglioramento sono molti, e questo Apple lo sa molto bene.

Secondo le stesse voci di corridoio, alcuni dipendenti della Mela starebbero testando la funzionalità di trascrizione dei messaggi da parte di Siri. Tuttavia, le novità non sembrano finire qui ovviamente e aspettiamo che le voci di corridoio ci aggiornino di nuovo.

Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!