Era il 6 Ottobre del 2010 quando Instagramveniva per la prima volta reso disponibile sull'iTunes Store. Come Twitter e Facebookrientra nella categoria dei social network, ma rivolge particolare attenzione alle fotografie e all'utilizzo di filtri di cui l'utenza può usufruire per condividere scatti sia sulla piattaforma stessa che su altre, compresi Facebook e Flickr.Con il passare degli anni, la piattaforma ha subito vari cambiamenti e miglioramenti, basti pensare che dalla fine di Marzo è diventato possibile, per iOS, condividere via Instagram filmati fino a 60 secondi.

La novità sui video

La percentuale di persone che condividono e guardano video sulla piattaforma è aumentata recentemente; non a caso si stima che sia aumentato del40% il tempo trascorso dagli utenti a guardare video. Alla luce di ciò, l'azienda - ormai proprietà di Facebook da quattro anni e acquistata per "solo" un miliardo di dollari - ha voluto garantire ai propri utenti quest'ulteriore possibilità, che si andrà a sommare al recente inserimento del conteggio delle visualizzazioni dei video.

Una caratteristica, quest'ultima, che porta ad un naturale parallelismo con il sito di Youtube: lì dove da sempre gli utenti hanno avuto modo di valutare la popolarità dei propri filmati.

"Il primo passo è stato, il mese scorso, l'annuncio del conteggio delle visualizzazioni dei video sulla piattaforma. Ora, con questa ulteriore novità, le persone avranno presto la possibilità di raccontare le loro storie con più flessibilità"si legge dal comunicato che annuncia questa nuova proposta, che sicuramente entusiasmerà gliaddicted,i "fanatici" dei social network.

In aggiunta, per iOS, sarà possibile anche creare filmati a partire da più clip diverse del proprio rullino telefonico."Sempre di più le persone scelgono i video come modalità per condividere su Instagram la propria creatività ispirazione e momenti di divertimento".E se anche a voi piace assecondare le ultime tendenze, i video "multi-clip" sono reperibili scaricando la versione7.19 di Instagram per iOS, sull'Apple Store.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto