Anche quest'anno l'Electronic Entertainment Expo 2016, tenutosi presso il centro Convegni di Los Angeles, ha incuriosito molto gli amanti del settore e gli appassionati accorsi per l'evento annuale. L'E3 2016 è stato all'insegna della realtà virtuale, con gli sviluppatori che si sono dati battaglia nel mostrare le prime produzioni di questa nascente tecnologia. Le prime presentate sono state Fallout 4 in versione VR e Doom. Gli sviluppatori del primo, della Bethesda Softworks, hanno commentato tramite il portavoce Pete Hines: "Pensiamo che la VR sia davvero perfetta per i giochi cosi immersivi come il nostro.

Pubblicità
Pubblicità

Se avete pensato che il Survival Mode fosse un'intensa esperienza Fallout non avete ancora visto niente". Su Doom poi l'esperienza dimostra di avere ancora grossi margini di miglioramento, certo che al momento "l'immersione" garantita lascia senza fiato. Entrambi, saranno disponibili solo per HTC Vive, visore 3D che garantirà una totale immersione.

Sony, da parte sua, ha annunciato l'uscita della Play Station VR da ottobre allo stesso prezzo della PS4.

Le novità dell'E3 di Los Angeles parlano di realtà virtuale
Le novità dell'E3 di Los Angeles parlano di realtà virtuale

I nuovi giochi presentati sono stati Final Fantasy XV (VR Experience) di Square Enix, Farpoint di Impulse Gear, Resident Evil 7 di Capcom. I giochi sono stati "dimostrati" in modalità demo, in prima persona e con il rilevatore di movimento, in scala 1:1.

Quali sono gli altri giochi presentati?

Per ultima la tanto chiacchierata Ubisoft. Gli sviluppatori hanno un po' deluso le aspettative che aleggiavano sulle novità presentate al Convegno e gli sforzi per migliorare l'esperienza d'uso della realtà virtuale sono stati un po' scarsi.

Pubblicità

I giochi presentati, anche questi in versione demo, non hanno riscontrato decise prese di posizione, né in favore né contro. Eagle Flight e Star Trek: Bridge Crew VR non hanno colpito nel segno, forse in quanto il lavoro dell'azienda francese è stato rivolto verso esperienze utente di tipo cheap.Un'ultima menzione per la nuova Xbox One "Scorpio", che sarà probabilmente compatibile con Oculus Rift. Microsoft ha presentato Minecraft VR.   

Leggi tutto e guarda il video