Settembre sarà il mese in cui avrà inizio, come ogni anno, la battaglia per conoscere quale sarà il gioco di calcio virtuale che avrà maggior successo nel mondo. Per anticipare i movimenti del suo rivale, Konami ha annunciato la data di uscita di Pro Evolution Soccer 2017, il quale arriverà nei negozi due settimane prima di FIFA 17.

L’uscita di PES 17 è, pertanto, prevista per il 15 settembre, e sarà disponibile per PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox 360, Xbox One e PC, mentre FIFA 17, il simulatore di calcio di EA Sports, sarà sul mercato a partire dal giorno 29 dello stesso mese.

In questa nuova versione, si è cercato di migliorare il gioco al primo tocco e i passaggi, di garantire immagini con un realismo senza precedenti, con la solita promessa di una migliore grafica e gameplay per offrire un'esperienza di gioco all'altezza dei più esigenti.

Le novità di PES 17

Konami ha mostrato nuove immagini di Pro Evolution Soccer 2017e, tra le novità, vi sono alcuni movimenti di palla molto più realistici della precedente versione, che permetteranno di realizzare passaggi molto più precisi. Inoltre, ogni giocatore potrà controllare il pallone in maniera unica e differenziata. Un altro miglioramento lo si vedrà per quanto riguarda i portieri, grazie all’implementazione di nuovi movimenti che li renderà più reattivi e sicuri tra i pali, capaci di mostrarsi in una serie di parate più decise e straordinarie.

Previste anche alcune facilitazioni che consentiranno di cambiare l’assetto di tutta la squadra, passando da una formazione puramente offensiva ad un’altra più difensiva e conservatrice, che permetterà di adattarsi meglio allo sviluppo della partita.

Il nuovo videogioco metterà, inoltre, in evidenza il cosiddetto "Control Reality",una serie di miglioramenti che aggiungeranno, oltre ad una maggiore qualità nel realismo visivo, diversi elementi di controllo che permetteranno una migliore gestione dei giocatori, più consoni a ciò che vediamo nella realtà sui campi di calcio.

Secondo Konami, grazie a FOX Engine, Pro Evolution Soccer 2017 sarà più credibile, rinnovando il gioco al primo tocco, la realizzazione e la ricezione dei passaggi e presentando una "Intelligenza Adattiva"in base al giocatore. Per quanto concerne la grafica, invece, si noteranno miglioramenti sui volti e sui giocatori che sembreranno più realistici e conformi alla realtà, così come i dettagli estetici, tra i quali il respiro dei calciatori in condizioni di freddo, il suono della palla che colpisce il palo, la nuova illuminazione e gli effetti dello stadio.

Queste sono le principali novità introdotte da Konami e vedremo se i 15 giorni di vantaggio che avrà PES 17 rispetto al suo avversario FIFA 17, che arriverà nei negozi il 29 settembre, serviranno per garantirsi maggiori introiti economici.