Il 4 Gennaio 2016, clash royale, il famoso multiplayer per smartphone creato dalla Super Cell ha compiuto il suo primo anno di vita, dopo che è stato lanciato nel mercato per dispositivi iOS e poi Android. I fans del noto gioco si aspettavano dei regali da parte dello staff finnico, ma purtroppo, ad ora, non è stata diramata nessuna notizia se non l'organizzazione di un evento (Doppio Elisir x2) per festeggiare con l'Epifania la fine delle feste natalizie.

Comunque, i giocatori di Clash Royale non devono disperare, dato che forse i regali potrebbero arrivare a breve pervia del fatto che nel nostro paese il gioco è stato lanciato nel mese di Marzo 2016.

Clash Royale: i fans si aspettano regali per festeggiare il primo compleanno

I combattenti che riempiono le arene del mondo di Clash Royale vorrebbero festeggiare il primo compleanno del gioco multiplayer ricevendo qualche regalo, tra cui, fra le richieste più gettonate nei forum dei social ci sono gemme, bauli leggendari, monete doro o bauli epici.

In alternativa, se non vi fosse la possibilità di accogliere tali richieste, andrebbero bene l'organizzazione di eventi speciali che possano premiare i player che li portano a compimento oppure una semplice offerta in cui pagando (con valuta reale) una somma inferiore a quella comune si possa avere un pacchetto unico con bauli, gemme e monete.

Aspettando il possibile festeggiamento, ecco le prossime novità

In attesa che la Super Cell decida se festeggiare il primo anno di vita di Clash Royale, il popolo del multiplayer potrà accontentarsi con i tanti aggiornamenti in arrivo. Infatti, dopo il successo ottenuto dallo stregone elettrico approdato da una settimana nell'arena, adesso si aspettano l'esordio della carta goblin cerbottaniere e della nuova arena selvaggia.

Come se non bastasse, dopo queste novità, arriveranno altre 3 carte che ancora devono essere svelate al pubblico, oltre un bilanciamento in cui alcune unità dovranno essere ritoccate nelle loro statistiche di battaglia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto