La Germania ha vietato la vendita di smartwatches per bambini e ne raccomanda la distruzione. Con l’arrivo delle feste, molti genitori e bambini potrebbero pensare che questi orologi rientrano nei regali perfetti. Gli smartwatches che sono destinati a bambini di età compresa tra 5 e 12 anni mettono in discussione la loro sicurezza e la loro privacy. L'Agenzia Federale Tedesca ha bandito questo mese la vendita di smartwatches per bambini che hanno una funzione che consente lo "spionaggio" e ha già preso provvedimenti contro diverse offerte del prodotto su Internet.

Homann: I genitori spiano i figli a scuola

Il presidente dell’agenzia, Jochen Homann, ha spiegato che i genitori che fanno un regalo di questo tipo hanno intenzione di spiare i loro figli, attraverso un'applicazione e un microfono. Per questo, sottolinea Homann, gli orologi in questione non possono e non devono essere utilizzati per altri scopi che siano estranei al proprietario. Lui dice che è stato scoperto che i genitori usavano questi orologio per ascoltare gli insegnanti quando i loro figli si trovavano a scuola.

Nel mercato europeo esiste una ampia offerta di questi orologi e molti di essi includono la funzione che consente di ascoltare le conversazioni di chi lo possiede e delle persone che lo circondano. Secondo le informazioni, tutti questi orologi sono dotati di una carta SIM, che comprende solo alcune chiamate riservate standard, che si possono controllare tramite un’App. L’applicazione di solito ha una funzione con cui è possibile accedere al microfono da postazioni remote e consente all'utente di chiamare qualsiasi numero senza che il bambino se ne accorga.

Ciò consente all'utente di intercettare le conversioni del proprietario. Secondo l’Agenzia Federale Tedesca, questo tipo di funzione, che registra le conversazioni senza il consenso di tutte le persone coinvolte, è vietato in Germania.

Sbarazzatevi di questi orologi

Dopo la decisione di vietare questi orologi intelligenti, le autorità hanno raccomandato alle famiglie che sono in possesso di questi 'smartwatches' a casa di sbarazzarsi di loro il prima possibile per evitare dei rischi.

In particolare, l'Agenzia consiglia alle scuole di prestare attenzione al fatto che i loro studenti abbiano un orologio di questo tipo. L'agenzia agirà anche sui venditori e proprietari di questi prodotti, i quali saranno informati che devono distruggerli e inviare prove alle autorità che lo hanno fatto. Dopo aver dimostrato che il dispositivo è stato disattivato, l'autorità competente invierà al cittadino un cosiddetto "certificato di distruzione".

Questa agenzia non è l'unica ad aver denunciato i rischi che rappresentano i giocattoli tecnologici per i più piccoli. Il mese scorso, il Consiglio norvegese del consumatore ha pubblicato un rapporto sugli orologi intelligenti per bambini, che ha sollevato preoccupazioni, tra gli altri, sui difetti di sicurezza e le preoccupazioni sulla loro privacy. Anche l'anno scorso, gruppi di consumatori negli Stati Uniti hanno segnalato due prodotti che contenevano microfoni e inviavano conversazioni registrate a agenzie di marketing e pubblicità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto