Molti sicuramente non conosceranno il significato di IPTV. L'acronimo in inglese vuol dire Internet Protocol Television, e sta a significare la trasmissione di canali televisivi tramite un collegamento internet sia ADSL che Fibra. L'IPTV è un programma totalmente legale, perchè all'inizio serviva solo per trasmettere tramite internet dei canali visibili normalmente su un qualsiasi televisore.

I furbetti del web

Sicuramente in molti avranno cercato di vedere su internet almeno una volta nella vita, dei canali Sky o Premium in maniera gratuita. I risultati che escono da queste ricerche sono veramente numerose, ma la maggior parte dei siti visualizzati sono virus o malware che possono danneggiare il computer di chi vi entra.

Online esistono alcuni siti che offrono in maniera gratuita la visione dei canali pay tv, o comunque richiedono una cifra irrisoria in confronto agli abbonamenti Sky o Premium. La visione di questi canali però è completamente illegale, per cui nell'arco di poche ore 'i furbetti' del web vedranno la loro piattaforma illegale bloccata.

Cosa rischia chi guarda canali Sky illegalmente?

La tecnologia ha fatto ormai un grande passo avanti, per cui spesso e volentieri sia i giovani che i meno giovani, sono in grado di scovare metodi per aggirare le normali prassi su internet. Diverse sono le persone che preferiscono cercare film tramite IPTV piuttosto che pagare un'abbonamento mensile alle dovute compagnie. Queste persone però, non hanno considerato i rischi a cui vanno incontro con il loro comportamento del tutto inadeguato ed illegale.

Naturalmente, tra chi trasmette trasmissioni illegalmente e chi le guarda, c'è una grande differenza. Tale diversità si percepisce anche dalla somma di denaro che queste due categorie di persone sono dovute a pagare per il loro comportamento illegale. Chi trasmette illegalmente, rischia in primis la chiusura definitiva del proprio sito e poi una multa che può ammontare fino a ben 15 mila euro.

Per chi invece guarda i canali in IPTV, il rischio è quello di incorrere in una sanzione che va dai 2 mila euro a salire ed una convocazione in tribunale. La cosa migliore è dunque interrompere la visione abbastanza scorretta dei canali che in realtà dovrebbero essere visti soltanto a pagamento. Sicuramente è molto meglio guardare Sky o Premium tramite corretto abbonamento piuttosto che assumere comportamenti scorretti ed incorrere in multe salate.

Segui la nostra pagina Facebook!