Una nuova frontiera è appena stata raggiunta, un cane robot è stato creato da una società tecnologica americana e promette già grandi risultati. Il robot si muove e cammina come un cucciolo, interagisce con gli ambienti circostanti e riesce anche ad aprire le porte che si trova davanti.

L'intelligenza artificiale

Da come si può vedere dalle immagini è un cane senza testa, ma è interamente ricoperto di sensori, chip e fotocellule che gli permettono di comprendere gli spazi e le cose vicine. Si muove sulle "zampette" come se fosse un vero animale, con un movimento molto sciolto e naturale che lo fa realmente sembrare vivo.

Il suo colore è il giallo ed è fatto di metallo e giunzioni di plastica. Il creatore, padre del robot intelligente, è l'azienda americana Boston Dynamics; compagnia nata in Usa per sviluppare tecnologie militari [VIDEO] e in un secondo momento entrata nel mondo di Google X prima di essere acquisita dall'azienda giapponese Softban.

Da come si può vedere nel video il giallo quadrupede robotico si avvicina a una porta ma non sa come superarla, così improvvisamente sbuca da un angolo un altro suo simile ma con un braccio meccanico montato sulla schiena e lo aiuta nell'aprire la porta. Questo piccolo video dimostra come la tecnologica dell'Intelligenza Artificiale stia facendo grandissimi passi in avanti, arrivando a capire e risolvere le criticità dell'ambiente circostante. L'applicazione di questi robot si può immaginare quasi ovunque, dal semplice tempo libero alla medicina e ai soccorsi.

Con queste abilità questo robot potrebbe essere programmato per scavare tra le macerie alla ricerca di vite rimaste intrappolate ad esempio, le applicazioni sono veramente infinite.

La mancanza dell'affetto

Si tratta di un robot, e i sentimenti si sa non sono prerogative delle macchine. Tra le varie applicazioni possibili infatti, si pensa di usarlo come un "Fido" robotico. Non potrà certo mai rimpiazzare un vero cane, ma è anche vero che non può morire e dunque causare tristezza nei proprietari. Averlo come animale domestico [VIDEO] potrebbe significare non raccogliere più i bisogni, non dovergli far fare le passeggiate e soprattutto, evitare che rovini il divano di casa. Ciò che mancherebbe però sarebbe l'affetto, che solo un animale domestico può trasmettere e non c'è, per ora, nessuna intelligenza artificiale che possa sostituirlo. Il robot è pronto ma non è ancora stata pubblicata la data di commercializzazione.