WhtasApp stupisce sempre tutti i suoi utenti. Ormai quasi mensilmente si sente parlare di nuovi aggiornamenti allettanti per gli utenti che utilizzano l'applicazione. Grazie anche alle molteplici novità, i consumatori che usano come piattaforma di messaggistica l'app dal pallino verde sono aumentati di buon grado. L'applicazione è molto comoda perchè permette anche di effettuare chiamate o inviare foto al solo costo della propria connessione internet. La cosa va sicuramente a favore del popolo che ha trovato un punto di riferimento nell'app 'adottata' da Mark Zuckerberg, fondatore del social network Facebook.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Whatsapp

Ci sono però alcune cose che potrebbero mettere in pericolo la sicurezza di alcuni utenti.

La foto profilo è un pericolo per gli utenti?

Ogni mese più di miliardo di utenti sono attivi su Whatsapp.

Tra coloro che utilizzano la piattaforma [VIDEO] soltanto per scopi del tutto sani e di comunicazione, ci sono coloro che cercano in qualche modo di approfittarsi di altri utenti. Il nuovo pericolo riguarda le immagini del profilo che ogni utente inserisce come riconoscimento. Le foto sono accessibili a tutti, salvo che l'utente stesso decida di mostrarle attraverso un impostazione ai propri contatti. La problematica che si sta verificando in questi ultimi giorni riguarda il fatto che alcuni malintenzionati rubano le foto del profilo altrui e creano altri contatti falsi. Attraverso i profili fake questi utenti possono diffondere virus sotto forma di messaggi o altri testi ingannevoli e pubblicitari. Chi vuole proteggersi e nascondere la propria foto profilo può farlo attraverso le impostazione e successivamente sulla sezione privacy.

Presto un nuovo aggiornamento

Ben presto su WhatsApp arriva un nuovo aggiornamento [VIDEO] che porta con se delle novità. Una delle novità che sicuramente piacerà agli utenti è l'inserimento di alcune nuove emoticon che faranno la loro comparsa insieme a degli adesivi chiamati 'Dragon'. La seconda novità riguarda i messaggi vocali, che potrebbero essere riascoltati prima di inviarli al destinatario. Infine il nuovo aggiornamento riguarderà anche i gruppi della piattaforma, in cui sarà possibile visualizzare i nomi degli amministratori in alto nella lista dei partecipanti. Sicuramente delle belle sorprese che non potranno che far piacere a molti. Ben presto arriveranno però tanti altri nuovi aggiornamenti che gli utenti sono curiosi di scoprire e vedere con i proprio occhi.