Ci troviamo di fronte ad una nuovissima truffa che, attraverso Whatsapp, riesce a trarre in inganno centinaia e centinaia di utenti, soprattutto quelli poco esperti che non sono in grado di distinguere un innocuo messaggio da uno che porta con sé problematiche non indifferenti. Non è una novità che molti "criminali" del web studiano ogni giorno delle modalità diverse per riuscire ad impossessarsi dei dati di molti naviganti del web, delle loro fotografie personali i dei loro contatti, e non è una novità neanche il fatto che centinaia di persone, purtroppo, non riescono a difendersi da questi attacchi dall'apparenza innocua.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Whatsapp

Come in altre truffe simili, il virus viene nascosto all'interno di un semplice messaggio contenente un link che, una volta cliccato, fa partire una silenziosa ed invisibile installazione non protetta di un virus [VIDEO] che nel giro di qualche minuto è in grado di impossessarsi del profilo whatsapp e dello smartphone stesso.

Il messaggio che questa volta viene inviato ai singoli utenti, o molto spesso all'interno dei gruppi numerosi, avvisa l'utenza di essere stato sorteggiato come vincitore di una lotteria creata dall'azienda produttrice dell'applicazione di messaggistica istantanea. A causa dei più svariati link che circolano all'interno di questa applicazione (e che vanno dai semplici video divertenti alle singole immagine) gli utenti poco esperti non riescono a distinguere un link benevolo da uno dannoso per il proprio dispositivo.

Whatsapp e la nuova truffa: attenzione!

Questa nuova truffa, che come già accennato funzione similmente a tutte le altre truffe attuate sin dalla nascita dell'applicazione, funziona come una vera e propria catena di Sant'Antonio: basta cliccare accidentalmente sul link infetto ed il nostro dispositivo inoltrerà il messaggio e tutti i contatti whatsapp presenti nella rubrica del nostro telefono (senza fare distinzione tra singoli utenti o gruppi).

Di conseguenza, più persone cliccano su quel determinato link, più persone si ritroveranno recapitato il messaggio contenente il virus. La società che ha in gestione l'applicazione Whatsapp ha deciso di lanciare un aggiornamento per evitare appunto il diffondersi di messaggi anomali e per bloccare eventuali catene indesiderate. Si tratta di un aggiornamento non ancora disponibile, ma che potrebbe dimezzare il numero di vittime. [VIDEO]