Ha aperto i battenti l'IFA, la fiera della Tecnologia di Berlino in programma dal 31 agosto al 5 settembre. Quest'anno l'attenzione è sulle ulteriori evoluzioni di Smartphone, televisori e pc, in particolare sull'intelligenza artificiale che permette un'interazione sempre maggiore tra questi dispositivi e tutto il resto della casa. Per sei giorni, 1500 espositori provenienti da 48 paesi metteranno in mostra il meglio della tecnologia mondiale a 360 gradi.

L'evento fu organizzato per la prima volta il 4 dicembre del 1924 e fu un vero successo con ben 180.000 visitatori. Da allora la fiera è diventata un evento annuale imperdibile per tutti gli amanti della tecnologia.

Dopo la guerra, l'esposizione venne organizzata in varie città della Germania, poi dal 1971 la fiera tornò definitivamente a Berlino. L'IFA, è stata la prima fiera multimediale e oggi è una delle vetrine più importanti per quanto riguarda l'industria elettronica e l'informatica.

Scopriamo alcune delle grandi innovazioni presenti nei saloni espositivi quest'anno.

Le novità tecnologiche presenti alla fiera di Berlino

L'intelligenza artificiale è al centro delle novità presenti alla fiera della tecnologia di Berlino 2018. Fra i protagonisti ci sono i televisori, ormai sempre più grandi e con definizioni sempre più vicine alla realtà.

Al centro però c'è sempre lo smartphone, con prodotti pensati per accontentare un po' tutte le esigenze. Tutti attendono i tre nuovi telefoni che a fine settembre presenterà la Apple.

Uno avrà lo schermo più grande di sempre, mentre un altro sarà in una versione insolitamente economica.

Ad assalire il mercato però sono i cinesi di Huawei, brand che ormai è diventato il secondo per vendite dietro a Samsung; quest'ultima invece ha portato alla fiera il suo prodotto di punta presentato a metà agosto a New York. Si tratta del Note 9 con il classico pennino: uno smartphone pensato per gli uomini d'affari ma anche per l'uso quotidiano.

Sul display punta anche la Sony, con uno schermo capace di prestazioni simili alle tv 4k. Sono tanti ovviamente i prodotti pensati per i giovani. Ne è un esempio il nuovo smartphone presentato da LG. Si tratta del G7, un cellulare più economico ma non meno stimolante per quanto riguarda le caratteristiche grafiche e sonore.

Tantissime sono le novità che riguardano la domotica (ovvero l'applicazione dell'informatica e dell'elettronica alla gestione della casa), come ad esempio la lavatrice che si può far partire direttamente dallo smartphone.

E poi ancora lo spazzolino che consente di valutare l'abilità nel lavarsi i denti e il tostapane che promette fette perfettamente abbrustolite.

Tutte novità che saranno visibili ai visitatori dell'IFA fino al 5 settembre.

Segui la pagina Smartphone
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la pagina Apple
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!