Whatsapp non indietreggia. Anche se la concorrenza cresce, gli sviluppatori non si cullano sul successo e continuano ad arricchire l'App di nuove funzionalità. Quella che in passato era una semplice applicazione di messaggistica, oggi è una vera e propria piattaforma attraverso cui si possono sfruttare diversi servizi.

A tenere banco nei giorni scorsi è stata la questione legata al rinnovamento del metodo attraverso cui è possibile inviare note vocali.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Whatsapp

Anche per Android, sulla versione beta, è stata introdotta la facoltà di registrare la propria voce senza tenere premuta l'icona del "microfono" all'interno dell'app. Basterà trascinarla verso un lucchetto che apparirà sulla schermata e si potrà registrare ad oltranza interrompendo l'operazione inviando ciò che si è "catturato" o annullandolo.

Questa modifica sostanziale ha però lasciato in secondo piano altri aspetti che si porterà in dote l'aggiornamento che gradualmente interesserà tutti gli utenti del sistema operativo del "robottino verde". [VIDEO]

Whatsapp: ecco cosa c'è di nuovo per i gruppi

Tra le funzionalità attraverso cui Whatsapp è riuscita a rivoluzionare il modo di comunicare ci sono sicuramente i "Gruppi". Ossia le multichat che consentono di comunicare simultaneamente con più persone e di restare in contatto con una moltitudine di persone che potrebbe fare capo agli stessi interessi: gli amici, i colleghi di lavoro o semplicemente i compagni di un viaggio da fare. Da quando è stata introdotta la possibilità di gestione delle notifiche, è sicuramente aumentato il gradimento nei confronti di un sistema che, altrimenti, avrebbe rischiato di sovraccaricare il proprio dispositivo sotto il profilo dei messaggi notificati.

La nuova versione di Whatsapp si porterà in dote la possibilità di inserire una descrizione per i Gruppi, un'opzione da non sottovalutare considerando che spesso si era costretti ad utilizzare nomi più "lunghi" per spiegare quella che poteva essere la "mission" di ciascun gruppo. La possibilità dell'inserimento di un sottotitolo faciliterà il motivo per il quale, ad esempio, è stata creata una multi chat. [VIDEO]

Whatsapp: quando un aggiornamento rivoluzionario per il futuro?

Whatsapp continua, inoltre, a progettare uno sviluppo completo. Diversi rumors parlano del fatto che presto potrebbero essere introdotte le così dette "Videochat" di gruppo. Si tratterebbe di una feature che, se dovesse arrivare, potrebbe segnare la messa in competizione dell'app con altre che si occupano prevalentemente di questo. Vengono subito in mente Skype e Google Hangout che potrebbero avere un concorrente in più nel campo delle videoconferenze. A quel punto solo il futuro potrà dire chi avrà la meglio.