La scrittrice Barbara Lee nel suo libro "Sacred Sex: Replacing the marriage ethic with a sexual ethic" ha condiviso con i lettori alcuni falsi miti sul sesso. Non solo autrice, la signora Lee è una grande attivista per il supporto psicologico a ragazze che hanno subito violenze, in particolar modo nei college americani e quindi nell'aiutare le loro famiglie.

Se c'è un argomento che ottiene la nostra attenzione infatti è proprio il sesso.

Ci sono così tante informazioni sul tema che quello che sentiamo spesso ci porta a credere che tutto sia vero. Ognuno di noi ha sentito dei miti al riguardo, che a volte li prendiamo per veri, ma facendo un esame più attento "la saggezza convenzionale" risulta essere falsa.

Ecco i miti sul sesso e l'intimità, secondo la scrittrice.

1-È necessario raggiungere l'orgasmo per essere soddisfatti. Questo mito ha portato ad un aumento delle donne e degli uomini a fingere orgasmi.

Non è un segno di fallimento se il vostro partner non ha un orgasmo. Lo stress, i problemi di salute, la sonnolenza, possono disturbare i nostri rapporti ma questo non significa che il sesso non è divertente, appagante e intimo. Questo mito ha portato le persone a preoccuparsi ad "eseguire"piuttosto che a rilassarsi.

2-La gente ignora l'autoerotismo quando è in coppia. Uno dei modi in cui sperimentiamo il sesso è attraverso l'autoerotismo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne

Esplorando noi stessi, impariamo che cosa ci piace e possiamo condividere tali informazioni con il nostro partner cosicchè il sesso sia meglio che mai.

3-Gli uomini sono "sempre pronti" per farlo. Questo mito si perpetua da sempre. Anche la ricerca è più focalizzato sulle prestazioni di sesso maschile che su desiderio maschile. Il desiderio sessuale di un uomo ha molto a che fare con il proprio senso di autostima e il suo stato emotivo.

A causa di questo mito, gli uomini sono molto più propensi a provare vergogna e paura quando non hanno desiderio sessuale.

4-Sentire il bisogno di un sex toy è segno di problemi sessuali. Un sex toy è il giocattolo più comune usato durante il sesso e molte donne ne hanno bisogno per raggiungere l'orgasmo. Questo non significa che qualcosa non va con lei o con il suo partner. Esso può essere uno strumento importante per la coppia.

5-La gente smette di fare sesso perché invecchia. Nella nostra società il sesso è accoppiato con immagini idealizzate di corpi "perfetti" e giovani e ci aspettiamo che l'attività sessuale cali con l'età. Invece anche in età avanzata si dovrebbe sentire tranquillamente il proprio corpo senza avere l'ansia che la società ci impone.

6-Uomini e donne raggiungono il loro picco sessuale in età diverse. E' vero che gli uomini raggiungono il loro livello di testosterone più alto intorno ai 18 anni e le donne raggiungono il loro livello di estrogeni più alto intorno ai 20, ma il livello ormonale e la fertilità sono molto diversi dal picco sessuale che è diverso per ognuno.

La cosa più importante che tutti noi possiamo imparare per quanto riguarda la verità sul sesso è che si tratta di un'esperienza individuale. Indipendentemente dalla nostra età, la nostra identità di genere, il nostro orientamento sessuale, le nostre capacità fisiche e di sviluppo, o il nostro stato civile, il sesso deve essere un'esperienza gioiosa, non una gara. La nostra sessualità non è altro che la nostra individualità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto