Hannibal è sicuramente la serie evento dell'anno, almeno negli intenti di Mediaset che l'ha fortemente voluto nonostante i contenuti e la messa in scena particolarmente cruenti e non adatti ad un pubblico televisivo solitamente avvezzo a programmi per famiglia. Giovedì 19 va in scena il secondo appuntamento con la Serie TV Hannibal e del suo simpatico protagonista, il doctor Lecter, ecco le anticipazioni della trama dei due episodi che saranno proposti.

Pubblicità
Pubblicità

Anticipazioni Hannibal di giovedì 19 : Vellutata (ep.3)

Abigail Hobbs si risveglia dal coma . Graham sospetta che Garret Jacob Hobbs , ha ucciso otto ragazze, ma secondo lui c'è anche un emulatore che sta commettendo i delitti. Crawford incomincia a sospettare che Abigal sia stata complice di suo padre. Freddie Lounds incontra il fratello della ragazza impalata e gli rivela che Abigail Hobbs è uscito dall'ospedale .

Pubblicità

Nella sua casa, Abigail trova il pelo di una delle ragazze uccise all'interno di un cuscino e uccide inavvertitamente Boyle. Lecter aiuta a depistare le indagini, ma in cambio chiede ad Abigal di mantenere il segreto.

Anticipazioni Hannibal di giovedì 19: Uova (ep.4)

Due famiglie sono trovate assassinate. L' unico legame tra le famiglie è che entrambi hanno figli che sono stati sulla lista di persone scomparse per circa un anno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Graham arriva alla conclusione che questi " Lost Boys " stanno uccidendo le loro vecchie famiglie.

Graham continua le sue sedute con il dottor Hannibal Lecter e confida che anche se trova i ragazzi, non sarà mai in grado di restituire al mondo le famiglie uccise. Ammette anche di avere sentimenti paterni verso Abigail Hobbs. Con l'aiuto di Bloom, Graham si rende conto che i Lost Boys agiscono sotto l'influsso di una sorta di potente figura materna che li controlla e arriva in tempo prima che un altro ragazzo perduto uccida la propria ex famiglia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto