Migliorano giorno dopo giorno le condizioni di salute del comico Bruno Arena, noto al grande pubblico per essere uno dei componenti del duo comico de "I fichi d'India".

Arena era stato colpito da un ictus lo scorso gennaio mentre si trovava sul palco della trasmissione di Canale 5, "Zelig", condotta da Teresa Mannino e il Mago Forest.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo aver registrato il suo spezzono con Max Cavallari, Bruno si era sentito male e si era accasciato sul suolo.

Immediato e tempestivo fu l'intervento dei sanitari del 188 che subito portarono Bruno in ospedale, il quale, fu sottoposto, immediatamente, alle dovute cure mediche.

Inizialmente le condizioni di salute di Bruno erano apparse gravi, ma poi col passare dei giorni sono migliorate nettamente. In una recente intervista rilasciata al settimanale "Di Più", Max Cavallari ha dichiarato che nelle ultime settimane Bruno è tornato ad alimentarsi da solo senza l'ausilio della flebo, si sforza a bere da solo e ad accendere la luce.

"Gli è tornata la grinta che aveva perso. Lo vedo che lotta", ha dichiarato Cavallari.

Intanto sabato 14 settembre è stato organizzato un evento benefico in onore di Bruno a Milano, dal nome "Forza Bruno".

All'evento prenderanno parte tantissimi ospiti, tra cui Claudio Bisio, Claudia Follesa, il trio Aldo, Giovanni e Giacomo e normalmente Max Cavallari.

Anche il figlio di Bruno Arena, Gianluca ha confermato i miglioramenti del padre che ora esce in giardino, riesce a camminare, fa ginnastica, sorride e scrive il suo nome.

Pubblicità

Leggi tutto