Uomini e donne ed Amici potrebbero perdere la loro conduttrice. Maria De Filippi infatti, in una recente intervista rilasciata a Il Fatto Quotidiano, ha ammesso di essere stata contattata da Urbano Cairo, affermando di aver parlato con l'editore di La7 per la prima volta dopo tanti anni: ''Cairo mi ha contattato chiedendomi se fossero vere le voci di un possibile addio a Mediaset e che nel caso sarebbe molto interessato ad incontrarmi. Non ho nulla contro La7, ma lavorare in Mediaset non è vuol dire essere deficienti se si pensa che sette milioni di persone guardano un programma e non si può pensare che siano tutti idioti''.

La De Filippi ha continuato affermando che rimarrà nelle reti di Berlusconi fino a quando sentirà che ci sarà fiducia da parte di PierSilvio, amministratore delle televisioni di famiglia. 

La conduttrice dei programmi di maggior successo come Amici e Uomini e Donne, è tornata anche sugli inizi della sua carriera ed ha ripercorso anche quelli che sono stati gli errori più grandi commessi negli ultimi anni: ''All'inizio di Amici io rimanevo sempre dietro le quinte, poi quando Lella Costa andò in maternità ci furono dei provini e mi presentai. In molti diedero contro a Maurizio, affermando che io non avevo le 'caratteristiche' adatte per poter lavorare in Mediaset, affermando che non portavo nemmeno gli orecchini. Il mio più grande errore fu a causa della presunzione quando volli preparare da sola 'Missione impossibile' senza accettare l'aiuto di altri autori''.

Sembra scongiurato quindi un suo addio ai suoi programmi più fortunati, ma non è da escludere che tra due anni, quando le scadrà il contratto, la corte di La7 possa far breccia in Maria De Filippi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!