Venerdì 10 gennaio è andata in onda su Canale 5 la prima delle dieci puntate previste della fiction, Il peccato e la vergogna 2 che segna il ritorno sulla scena televisiva della coppia composta da Gabriel Garko e Manuela Arcuri.

Un ritorno molto atteso dal pubblico, o almeno da Canale 5: in queste settimane, infatti, la rete ha diffuso i promo della serie-tv in un modo a dir poco martellante. Nei promo di Canale 5 veniva ribadito il grande successo che la prima stagione della fiction era riuscita ad ottenere. Un successo che tre anni c’è stato: la fiction, infatti, ottenne una media di oltre 6.5 milioni di spettatori a puntata, pari ad uno share del 26%, con picchi di oltre 7 milioni negli episodi finali.

Il peccato e la vergogna 2, prima puntata: fiction trash?

Tuttavia, la seconda stagione della fiction non è partita col piede giusto, o almeno con lo stesso piede della prima stagione: la media di ascolti del primo episodio, infatti, è stata di appena 4.4 milioni di spettatori.

Agli ascolti poco soddisfacenti bisogna aggiungere anche la marea di polemiche e di critiche che la serie ha suscitato sul web, in particolare sui social network. In tanti sono stati coloro che hanno bollato la serie-tv di Canale 5 come un prodotto trash, poco adatto alla visione dei bambini e soprattutto mal-recitato.

I commenti riguardo la cattiva recitazione degli attori sono stati molto “spietati” soprattutto per i due protagonisti "principali". Resta da capire come si evolveranno gli ascolti del prodotto nel corso delle settimane: tornerà ai fasti della prima stagione, oppure continuerà ad essere bocciata dal pubblico?