Andrà in onda su Canale 5 sabato 8 febbraio alle 21.10 la nuova puntata di "C'è posta per te", il people show di Mediaset condotto da Maria De Filippi con la regia di Paolo Pietrangeli.

Com'è noto al centro del programma di Maria De Filippi ci sono le storie di persone comuni che chiedono aiuto scrivendo migliaia di e-mail alla redazione di "C'è posta per te" con la speranza di poter trovare un persona cara con cui si sono rotti i rapporti nel tempo, di riabbracciare un vecchio amore o di rivedere i propri congiunti con cui per un motivo o per un altro si è interrotto il dialogo. Storie di gente comune che arriva da tutta Italia e che si rivolge a Maria De Filippi per riabbracciare vecchi amici, parenti o amori.

Ospiti in studio "C'è posta per te" puntata sabato 8 febbraio

Tra gli ospiti in studio nella puntata di questa settimana che andrà in onda sabato 8 febbraio alle 21.10 su Canale 5 ci saranno - si legge in un comunicato diffuso oggi dall'ufficio stampa di Mediaset - il popolare conduttore tv Paolo Bonolis e l'attrice americana Ellen Pompeo protagonista serie televisiva "Grey's Anatomy".

Anticipazioni "C'è posta per te" puntata sabato 8 febbraio

E' possibile vedere le anticipazioni video della nuova puntata di "C'è posta per te" di sabato 8 febbraio sulla fanpage facebook del programma televisivo dove i fan sono i continua crescita e hanno già raggiunto quota 387.000.

"C'è posta per te", 387.000 fan su Facebook

Una miriade i commenti su facebook dei numerosi fan entusiasti del people show di Maria De Filippi.

"Chi se la perde questa puntata, soprattutto per Paolo Bonolis... Vai Maria", posta Paola Mauceri.

"Non mi perderò la puntata con la mia amata Meredith", commenta Alessia Palladino riferendosi all'ospite in studio Ellen Pompeo della Serie TV "Grey's Anatomy". "Preparerò i fazzolettini ogni volta mi commuovo", racconta Elena De Santis parlando di "C'è posta per te".

Su fanpage facebook c'è chi scrive alla redazione di "C'è posta per te" per chiedere l'aiuto di Maria De Filippi, come Daniela Gugliandolo che scrive: "Mi piacerebbe fare una sorpresa a mio padre che a Messina lotto in difesa dei disabili".

C'è anche chi scherza (ma non tanto) come Giovanni M. Frasca che scrive: "Vorrei tanto recuperare una storia d'amore infranta più di dieci anni fa.

Lei si chiamava Lira e sono stato costretto ad abbandonarla per 'uno' che in pochi anni mi ha preso tutto e mi ha ridotto sul lastrico: si chiama Euro e non vuole saperne di lasciarmi tornare dalla mia amata Lira".

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!