Detto Fatto, il programma condotto da Caterina Balivo e in onda tutti i giorni su Rai Due, tiene casalinghe, manager, studenti e lavoratori incollati allo schermo. Tra i momenti più interessanti della trasmissione, spicca il tutorial sulla preparazione di deliziose Ricette. Martedì è stata la volta delle squisite Castagnole al cioccolato preparate dallo chef patissier Franco Aliberti.

Detto Fatto propone soluzioni per vivere più organizzati e felici; gli spettatori possono inviare richieste o suggerimenti per trovare quello che fa per loro: dal giusto taglio di capelli, passando per il giusto comportamento da tenere con i propri cani, per finire alla preparazione di prelibatezze in cucina.

Pubblicità
Pubblicità

Questa è la volta, considerato l'avvicinarsi del Carnevale, del tutorial sulle Castagnole ripiene al cioccolato. Una buona notizia per chi non vuole esagerare: il ripieno è a base di acqua, quindi senza aggiunta di latte. Ecco gli ingredienti e la preparazione consigliati dallo chef Franco Aliberti.

Per circa 50 castagnole servono:

  • 160 ml d'acqua
  • 60 gr di burro
  • 100 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 3 uova
  • 1 litro di olio di arachidi per friggere
  • zucchero quanto basta

Procedimento per la preparazione delle castagnole al cioccolato, tipico dolce di Carnevale

Per realizzare l'impasto, mettete in un pentolino: l'acqua, il burro e un pizzico di sale.

Castagnole al cioccolato, la ricetta a Detto Fatto
Castagnole al cioccolato, la ricetta a Detto Fatto

Mescolate e, solo quando arriva a bollore, aggiungete tutta la farina e continuate a mescolare. Ad alta temperatura, la farina produrrà una specie di gelatina, ideale per questo tipo di impasto. Dopo qualche minuto, l'impasto diventerà consistente e si staccherà addirittura dal pentolino. Provateci!

Mettete l'impasto in una ciotola. Rompete le uova e aggiungetele, continuando a mescolare. Abbiamo realizzato la pasta choux (la stessa del bignè).

Pubblicità

Sembrava difficile, vero?

A questo punto mettete l'impasto nel sac à poche. Lo chef Aliberti, nel corso del tutorial di Detto Fatto, ha illustrato come fare tante castagnole senza perder tempo. Basta prendere la carta da forno, sistemarla sul tavolo e creare le i nostri dolci della dimensione che vogliamo. Dovete partire dal basso e risalire come se faceste un "pizzicotto" sulla sommità della castagnola. Non superare i 3 cm di diametro per ognuna.

Preparatele tutte prima di friggere.

In una pentola mettete l'olio di arachidi. Quando è pronto, prendete la carta da forno e immergetela (capovolta, naturalmente) nell'olio in modo da far cadere le castagnole nella pentola. Togliete immediatamente la carta e fate friggere le castagnole fino a che assumono un colore dorato.

Intanto, ecco gli ingredienti per il ripieno di cioccolata all'acqua

  • 10 gr di amido di mais
  • 10 gr di cacao amaro
  • 250 ml di acqua
  • 85 gr di cioccolato fondente
  • 25 gr di zucchero

Anche qui il procedimento è velocissimo.

Pubblicità

Mettete in un pentolino tutti gli ingredienti, tranne il cioccolato, e mescolate con una frusta. Versate il composto in una ciotola dove avete precedentemente messo il cioccolato fondente, e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea. Lasciate raffreddare.

Intanto, tirate via le castagnole dall'olio, fatele raffreddare un po' e passatele nello zucchero.

Per guarnire di cioccolata le castagnole, mettete la crema in un sac à poche. Fate un buco e riempitele; per farlo bene, bisogna sentire il "peso" tra le mani.

Pubblicità

I consigli offerti dallo chef Aliberti durante la trasmissione Detto fatto per la ricetta delle castagnole al cioccolato in occasione del Carnevale sono stati preziosi. E voi sapreste fare di meglio?

Clicca per leggere la news e guarda il video