Finalmente abbiamo il nome del vincitore del Festival di Sanremo 2014, dopo che è appena terminata l'ultima serata di sabato 22 febbraio. Non sono mancate le sorprese già nella classifica dei tre finalisti letti in ordine di esibizione e non di preferenza per creare suspance e per non influenzare l'ultima votazione della Giuria di qualità e del pubblico da casa tramite televoto.

I tre finalisti sui 13 rimasti in gara dopo l'esclusione di Riccardo Sinigallia, sono stati: Renzo Rubino con 'Ora', Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots in 'Liberi o no', e infine Arisa con il brano 'Controvento', l'unica della terna data favorita dai pronostici della vigilia.

A sorpresa quindi, niente vittoria finale e nemmeno podio per Noemi e Francesco Renga, gli altri 2 favoriti insieme ad Arisa per il ruolo di vincitore di Sanremo 2014.

Ma prima di fornirvi il nome del vincitore del Festival di Sanremo 2014, diciamo subito che prima dell'annuncio dei primi tre finalisti che hanno dovuto ricantare partendo con l'azzeramento dei voti precedentemente ottenuti, sono stati assegnati altri due premi.

Il premio giornalisti denominato Lucio Dalla è stato vinto dai Pertubazione, band particolare che si era esibita nel brano dal titolo: L'unica.

Il premio assegnato dalla critica è andato a Cristiano De Andrè per la canzone Invisibili.

Un'altra nota sull'esibizione di Maurizio Crozza salito sul palco dell'Ariston con uno scudo con scritto 'Pace', con riferimento ad alcuni fischi polemici che gli sono toccati nell'apparizione della scorsa edizione.

Si è visto un Crozza semiserio, difensore a spada tratta dell'italianità contro l'Europa che ci deride. L'esaltazione del nostro patrimonio artistico, il talento, la creatività, le scoperte e l'invenzioni di italiani senza i quali il resto del mondo sarebbe ancora alla preistoria.

Altro tema importante messo in luce da Crozza, un'Italia spaccata fra troppo ricchi e troppo poveri, fra grande bellezza (citata prima) e il disastro di cui la classe politica deve ritenersi artefice.

Insomma, morale della favola, l'Europa e l'America devrebbero ringraziarci invece di denigrarci.

Un altro premio (Sergio Bardotti) è andato per il miglior testo della kermesse sanremese, vincitore ancora Cristiano De Andrè.

Ma concludiamo con il cantante big, vincitore del Festival di Sanremo2014: ARISA con il brano 'Controvento'.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Festival Sanremo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!